L’ aggiornamento in remoto delle SIM 3 Italia è già avvenuto. E continuano i test. Tutto è pronto. I clienti 3 Italia andranno in roaming sulle reti di Wind già a maggio 2017. Lo avevamo già anticipato ed ora i rumors si fanno sempre più insistenti.

Clienti 3 in roaming su Wind
I clienti 3 in roaming sulle reti Wind già a maggio. Ad agosto apertura della rete 4G.

Alla scorsa convention unitaria di Wind | Tre si era infatti ufficializzata la fine del roaming Tim e la conseguente apertura di quello Wind, entro agosto 2017. Una data ultima, era sembrata, piuttosto che quella di inizio. Ciò significa che ad agosto l’ apertura del roaming sarà completa e sarà totalmente chiuso l’ accordo ormai storico con TIM. I clienti 3 però potranno connettersi a Wind già da questo maggio, per un lungo periodo di coesistenza dei due roaming nazionali.

Bisognerà capire se sotto rete Wind, inizialmente, sarà possibile utilizzare soglie e soprattutto internet. Molto probabile di sì. Di certo però il nuovo primo gestore mobile nazionale ha tutta la voglia di rendersi indipendente dal supporto del competitor e di iniziare a dismettere le famose antenne di troppo, quelle che alla fine saranno cedute al nuovo entrante Free Mobile.

All’ inizio l’ apertura, per evitare sovraccarichi, sarà esclusivamente sulle tecnologie 2G e 3G. Poi, in estate, ci sarà l’ accesso completo anche al 4G di Wind che a dire il vero è ancora molto indietro.

A pieno regime, grazie alla possibilità di aggiornare le sim 3 da remoto, i clienti potrebbero non accorgersi del roaming e continuare a vedere sul display del proprio smartphone, la dicitura 3 Italia, così come già avviene con gli operatori virtuali.

Si tratta ancora di voci e non di comunicazioni ufficiali da parte del gruppo. In tutti i modi, continuate a seguirci qui su UpGo.news. Come sempre, saremo i primi a raccontarvi le novità di questo lungo e complicato matrimonio tra 3 e Wind.

Tutte le notizie sulla fusione tra Wind e Tre.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here