Iliad Telecom continua, dal sua quartier generale, a progettare fin nei minimi dettagli la discesa in campo italiano delle truppe di Xavier Niel. In questi giorni, la controllata italiana della Free Mobile francese è in cerca di un responsabile per i nuovi immobili che serviranno ad ospitare i negozi nella Pensiola.

Negozi Iliad Telecom Free Mobile
I futuri negozi Free Mobile – Iliad Telecom in Italia. La controllata italiana è alla ricerca di un responsabile per il settore immobiliare.

Al netto della strategia del nuovo quarto gestore italiano. Puntare, quasi tutto, su internet e sul passaparola.

LEGGI ANCHE: Come lavorare con Free Mobile – Iliad Telecom

Comunque, Iliad, avrà ovviamente anche dei punti vendita nel nostro Paese. Dei flagship store che rappresenteranno, soprattutto nelle grandi città, il nuovo marchio. Sì perché ricordiamo, che l’ operatore non debutterà in Italia con il nome di Free Mobile ma un brand tutto nuovo. Ancora da svelare.

Probabilmente notizie più certe le avremo dopo l’ estate. Possibile un grande annuncio già ad ottobre. Anche se noi di UpGo.news siamo sempre alla ricerca di anteprime e rumors. Come sempre, in caso, cercheremo di farvi avere i dettagli più succulenti.

I negozi del nuovo gestore saranno quindi parte integrante di una strategia commerciale e distributiva più complessa che vedrà il web al centro.

Per mantenere ridotte all’ osso le tariffe che si preannunciano particolarmente competitive, la compagnia telefonica dovrà disintermediare il rapporto con la clientela, cercando, quando possibile, di stabilire relazioni dirette. Come ad esempio nella vendita di sim card, che in Francia sono addirittura commercializzate attraverso una rete di distributori automatici.

In tutti i modi, se pensate di poter essere il prossimo responsabile del patrimonio immobiliare di Iliad per la rete di store del gestore, potete inviare la vostra candidaturahr@it.iliad.com. Ovviamente, viste le dimensioni dell’ azienda e il prestigio della mansione, è assolutamente richiesta esperienza nel settore.

Fonte