Home » Blog Telefonia » MVNO » Bruttissime notizie per i clienti di Fastweb

Bruttissime notizie per i clienti di Fastweb

Continua la pioggia di rimodulazioni che si sta abbattendo sugli utenti di vari operatori di telefonia mobile del nostro Paese. Questa volta gli aumenti interessano Fastweb sia per quanto riguarda utenze mobili che fisse. Vediamo velocemente in questo post di quali cifre stiamo parlando. Leggi: nuova offerta 100 giga a 5,99 euro al mese. Clicca qui per saperne di più…

Per quanto riguarda il mobile sembra che già dallo scorso 1° novembre su alcune offerte siano scattati gli aumenti. Gli utenti interessati hanno ricevuto una comunicazione con una modifica unilaterale del contratto con aumenti tra i 5 centesimi e i 3 euro al mese. Fastweb, con una dichiarazione ufficiale, ha giustificato questi aumenti citando l’ormai comune formula del riuscire a mantenere un servizio efficiente a fronte degli aumenti dei costi dell’energia e delle materie prime.

Segnaliamo che chi non ha intenzione di accettare questi aumenti può recedere dal contratto in essere senza penali o costi di disattivazione comunicandolo entro il 15 Gennaio 2023 nei metodi messi a disposizione dall’operatore (raccomandata, PEC, servizio clienti, app MyFastweb o recandosi fisicamente in un negozio Fastweb).

Solitamente bisogna munirsi di una copia del documento di identità e avere il codice fiscale a portata di mano.

Purtroppo gli aumenti di Fastweb sono arrivati anche alla sua offerta per le linee fisse. Sembra infatti che i rincari scatteranno dal 1° Dicembre, e anche in questo caso gli aumenti varieranno da un minimo di 6 centesimi fino a ben 5 euro al mese.

Stessa comunicazione ufficiale anche per queste rimodulazioni che cita il rincaro energetico come principale colpevole e, per mantenere comunque un servizio di alta qualità ed efficiente a livello energetico, l’unica soluzione sembrerebbe essere proprio quella degli aumenti. 

Anche in questo caso le modalità di recesso sono le stesse con scadenza al 15 Gennaio 2023. Per completezza di informazioni sia per le linee mobili che per quelle fisse, in caso sia attivo un pagamento rateale si può scegliere se continuare con il piano residuo secondo la regolare scadenza delle rate o saldare in un’unica soluzione l’importo restante.

Per commentare questa news potete utilizzare il box qui sotto o unirvi alla nostra community sul canale ufficiale Telegram UpGo.news.

1 commento su “Bruttissime notizie per i clienti di Fastweb”

Lascia un commento