Mentre ancora attendiamo notizie certe sullo sbarco in Italia e su come realmente si chiamerà qui da noi, Iliad (in Francia nota come Free Mobile), capitanata da quel geniaccio di Xavier Niel, prosegue la sua rapida espansione. Non solo Francia e la prossima Italia quindi. Per Niel è l’ ora di conquistare la bella e verde Irlanda.

Iliad Italia Free Mobile
Xavier Niel, patron di Iliad, potrebbe arrivare anche in Irlanda. Vicina l’ acquisizione del gestore Eir. Anche se sarà controllato attraverso NJJ Capital e non direttamente da Iliad Telecom.

In attesa dello sbarco in grande stile tutto italiano, il gruppo sta preparando il suo ingresso anche nel mercato della telefonia in Irlanda. Anche se in effetti, l’ acquisizione del gestore irlandese (terzo nel mobile e primo sul fisso), sarà con tutta probabilità portata a termine attraverso NJJ Capitals, una società di Niel formalmente separata da Iliad Telecom.

Quello irlandese però non è il solo mercato in cui Niel è sbarcato negli ultimi anni. E’ già presente anche nel Principato di Monaco con Monaco Telecom, in Svizzera con Salt e una recente acquisizione anche in Senegal lo ha portato a controllare il gestore Tigo. Stavolta tocca all’acquisizione all’ Irlanda dove a breve potrebbe concludersi l’ affare di Eir, operatore di telefonia fissa, mobile e banda larga in Irlanda.

L’operatore Eir ad oggi conta oltre 1 milioni di utenti attivi nel settore mobile mentre, come detto, è il primo operatore di telefonia fissa occupando ben il 48% della quota generale di mercato.

E intanto in Francia…

Per quanto riguarda invece il suolo francese, Free Mobile ha arricchito ulteriormente una delle sue offerte più forti, il pacchetto illimitato dal costo di 19,99 euro ogni 30 giorni. L’offerta infatti prevede tra le altre cose anche 25Gb di internet mobile da utilizzare in 3G in roaming da UE, Stati Uniti, Canada, Israele, Australia, Sudafrica e Nuova Zelanda. A questi Paesi si è recentemente aggiunto il Messico, dove gli utenti francesi di Free potranno navigare come se fossero a casa.

Ricordiamo le principali caratteristiche dell’ offerta Free Mobile da 19,99 euro. In attesa, ovviamente, di vedere qualcosa di simile anche qui da noi:

  • chiamate, SMS e MMS illimitati all’interno dei paesi UE e territori d’Oltremare;
  • chiamate, SMS e MMS illimitati in Francia e verso Stati Uniti, Canada, Israele, Australia, Sudafrica e Nuova Zelanda;
  • chiamate illimitate verso i numeri fissi di 100 destinazioni e traffico internet illimitato 4G/4G+ in Francia per gli abbonati Freebox (altrimenti 100 GB al mese per tutti gli altri).

Con tutte queste notizie, di certo aumenta ancora di più l’hype per l’arrivo anche in Italia di Iliad, ormai atteso al varco da moltissimi utenti. Sarà Iliad in grado davvero di mettere in difficoltà i nostri Tim, Vodafone e Wind Tre?

La discussione su Iliad, come sempre, continua sul nostro gruppo dedicato!

SHARE

Lascia un tuo commento