Breaking Telefonia

Bei tempi andati quando con l’arrivo della bella stagione gli operatori telefonici ci deliziavano con tanti spot dal sapore estivo con mare, spiagge e musica oggi invece vanno di moda le rimodulazioni estive ossia aumenti per alcune tariffe già sottoscritte dai clienti. Sicuramente non mancheranno offerte estive ma che tristezza salutare l’arrivo dell’estate con gli aumenti.

Infatti sia Vodafone che TIM hanno già da tempo dichiarato l’arrivo di nuovi rincari per alcuni gruppi di tariffe. Vodafone ha annunciato un aumento di ben 1,98 euro inizialmente previsto per il 15 luglio 2019, nei giorni scorsi invece anticipato al 27 giugno 2019.

Attenzione però perché Vodafone vi mette a disposizione il solito contentino per aiutarvi a sopportare meglio la “batosta”: i clienti infatti potranno aggiungere alla propria offerta 20 Giga al mese per un anno, questa aggiunta potrà essere effettuata gratuitamente a partire dal 10 Giugno al 27 Luglio 2019, chiamando il numero gratuito 42590 dalla propria linea mobile.

Le offerte interessate da questi aumenti, come anticipato da Mondomobileweb sono: Special Minuti 50GBSpecial 1000 4GBSpecial 1000 5GB e Special 1000 7GB.

Per quanto riguarda TIM, le rimodulazioni sono cominciate dallo scorso 28 aprile 2019 come avvisato dallo stesso operatore ai clienti interessati dalle rimodulazioni. Ma gli aumenti non riguardano solo le linee mobili ma anche la rete fissa.

Anche in questo caso le alzate dei costi si aggirano intorno ai 2 euro al mese sia per il mobile che per il fisso, in questa circostanza la cifra è per la precisione di 1,90 euro al mese impattando sulle offerte Tutto Voce e Voce Senza Limiti.

In questo caso gli aumenti partono dal 1° luglio 2019, per conoscere altri dettagli e come eventualmente ricorrere al diritto di recesso gratuito vi invitiamo a visitare le pagine web ufficiali sia di TIM che di Vodafone leggendo le comunicazioni inserite.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here