La copertura di rete di Fastweb Mobile. A chi si appoggia Fastweb Mobile? Quale è la copertura attuale del gestore Fastweb Mobile? Come verificare la copertura del gestore MVNO? In questo post cercheremo di rispondere alle domande più frequenti relative alla copertura di rete mobile di Fastweb.

Nuove offerte Fastweb per la linea fissa
Fastweb Mobile. Informazioni sulla copertura di rete e i link per verificare la rete 2G, 3G e 4G offerta da Fastweb.

Fastweb Mobile è al momento uno dei più competivi operatori mobili virtuali MVNO. Da gennaio 2017 si appoggia esclusivamente sulla rete mobile di TIM assicurando così una copertura piuttosto capillare sul territorio nazionale. Fastweb Mobile permette inoltre di usufruire della velocità in 4G per la navigazione internet. A differenza di altri operatori virtuali su rete TIM, Fastweb non utilizza alcun enabler. La compagnia offre il servizio mobile utilizzando interamente proprie tecnologie (tranne le antenne, assicurate dal gestore mobile di Telecom Italia).

Per diverso tempo, Fastweb mobile si è appoggiata alla rete di Tre Italia con tutte le limitazioni che questo comportava non avendo in questo caso una copertura davvero estesa.

Tariffa Migliore Oggi

Per fare un controllo di copertura della rete Fastweb Mobile quindi è consigliabile farlo tramite il sito ufficiale di TIM.

Per fare la verifica della copertura del servizio mobile di Fastweb basta cliccare su questo link che vi porta direttamente alla pagina di TIM. E’ possibile dalla stessa pagina verificare anche la presenza e copertura del 4G su tutto il territorio nazionale. Basterà visualizzare la mappa oppure inserire il nome del vostro comune di residenza per comprendere come si estende la rete mobile TIM.

E’ possibile cliccare sugli appositi pulsanti collocati in alto a destra per controllare la copertura in 2G e 3G. Potete anche cliccare questo link per visitare la pagina ufficiale di Fastweb per il controllo della copertura di rete che, come detto, corrisponde esattamente a quella di TIM.

Con la nuova SIM 4G di Fastweb è possibile navigare con una copertura di rete tra le migliori in Italia. Fino a 300 Megabit in 976 comuni grazie al 4Gplus e fino a 100 Megabit/s in 4G in 7.077 comuni (circa il 97% della popolazione).

Il passaggio di Fastweb Mobile da ESP e Full MVNO e la nuova Copertura di Rete

Fastweb continua ad investire sulla rete veloce in fibra ottica ma strizza l’ occhiolino al mobile internet, dove finora è stata presente in maniera timida. Fastweb, controllata dai ricchi svizzeri di Swisscom, ha ottenuto da un paio d’ anno, dal Ministero dello Sviluppo Economica, la licenza da operatore mobile. La richiesta della licenza ha quindi comportato il passaggio da semplice ESP (sotto rete di 3) a Full Mvno. In qualità di Full Mvno, oggi Fastweb può potenzialmente decidere di cambiare rete di appoggio, senza dover sostituire le sim alla propria base clienti.

Internet mobile di FastwebAl suo esordio, la compagnia telefonica focalizzata nell’ internet veloce, aveva aperto una partnership con 3 per offrire alla propria base clienti di telefonia fissa, soluzioni economiche e convergenti.

Ora però Fastweb può fare sul serio ed è in grado di emettere, grazie alla licenza, proprie sim card. Sfruttando anche le nuove velocità consentite dal 4G.

Fastweb come detto non ha una propria copertura di rete ma opera sul mercato in qualità di Full MVNO, ovvero come operatore virtuale di rete mobile. Virtuale, perché privo di una rete di ripetitori fisici. Troppo oneroso installarli in tutta la Penisola e appare oggi più conveniente, non solo in Italia, entrare nel mercato affittando le infrastrutture da chi già le possiede. In questo caso è Tim il partner scelto da Fastweb che come detto ha finora intrattenuto un rapporto privilegiato con 3.

Solo le antenne sono di proprietà dell’ ex monopolista di tlc. Tutto il resto è realizzato in casa da Fastweb che ha quindi piena autonomia operativa e commerciale ed è in grado di costruire soluzioni convergenti fisso – mobile per la propria clientela.

Mercato del mobile internet in forte cambiamento

Fastweb entra con maggiore decisione nel mercato dell’ internet mobile propria durante una particolare fase del mercato italiano. Tim, Vodafone e Wind Tre si stanno adattando alle nuove condizioni tecnologiche, fondendo l’ offerta fisso e mobile con un unico brand. Del resto, il confine tra le due modalità di connettività, è sempre meno evidente. Quando torniamo a casa e ci connettiamo al wifi con il nostro smartphone, stiamo usando la rete fissa o la rete mobile?

Lo ha ben spiegato Marco Patuano, durante la presentazione del nuovo brand Tim (eccolo qui) che eredita tutte le attività mobili e anche quelle fisse prima firmate Telecom Italia.

In un mercato che pare essere ad una svolta, con una forte solidificazione dei player esistenti, Fastweb ha scelto di restare fortemente protagonista.

Come abbonarsi a Fastweb Mobile?

Ci sono varie modalità per attivare un abbonamento Fastweb mobile: direttamente dal sito ufficiale di Fastweb cliccando questo link verrete indirizzato alla pagina con le offerte e potrete direttamente acquistarne una unitamente alla nuova sim card Fastweb in 4G. Vi ricordiamo che l’operatore si appoggia alla rete Tim. Sugli smartphone di ultima generazione apparirà sempre Fastweb e non Tim.

Una volta fatta la vostra scelta cliccate su Acquista Online e vi verrà richiesto se siete già clienti con l’offerta casa, in questo caso ci potrebbero essere degli sconti e l’acquisto risulta più veloce perchè lo potrete fare direttamente dal vostro account personale. Oppure se non siete ancora clienti verrete indirizzati alla pagina di registrazione al sito e quindi procedere con l’acquisto e l’invio del kit di abbonamento direttamente al vostro domicilio.

Leggi le nostre Opinioni su Fastweb Mobile >

Tariffa Migliore Oggi

È possibile richiedere una nuova sim Fastweb anche chiamando il numero gratuito 146 oppure se siete già clienti Fastweb con un’offerta fissa e internet potete chiamare il numero gratuito 192 193.

Che cosa è il 4G?

Il 4G, conosciuto anche con la sigla LTE (Long Term Evolution), è la nuova tecnologia per la trasmissione dati su Rete Mobile. La tecnologia 4G consente la navigazione Internet in mobilità fino a 100 Mbps in download e 40 Mbps in upload e fino a 300 Megabit grazie al 4G Plus.

Come verifico la copertura Fastweb Mobile?

È possibile verificare le città e le località raggiunte dalla tecnologia 4G e 4GPlus di Fastweb visitando la sezione del sito Copertura servizi mobili Fastweb del sito. In caso di assenza di copertura in 4G o 4G Plus, è possibile navigare alla massima velocità disponibile in una determinata zona.Fino al 25 marzo, tutte le offerte Fastweb Mobile si rinnovano automaticamente, salvo disdetta o recesso in anticipo, ogni 4 settimane. Dal prossimo 26 2018 le offerte mobili si rinnoveranno ogni 30 giorni.

Con quale metodo di pagamento rinnovo la mia offerta Fastweb Mobile?

Le offerte mobili Fastweb hanno due modalità di pagamento per il loro rinnovo:

le offerte mobili Fastweb si attivano rilasciando in fase di attivazione un conto corrente bancario o una carta di credito, prima della scadenza dell’offerta verrete avvisati con un sms, se il credito è sufficiente al rinnovo l’importo verrà scalato dal credito altrimenti sarà addebitato su carta di credito oppure conto corrente, se invece siete già clienti Fastweb con la linea fissa l’importo dell’offerta sarà automaticamente addebitato sulla fattura Fastweb.

Se non siete interessati all’abbonamento ricaricabile, potete sempre scegliere l’abbonamento con Conto Fastweb. In questo caso le offerte si rinnovano ogni 8 settimane fino al 4 aprile, dal 5 aprile invece si rinnoveranno ogni 60 giorni.

Tariffa Migliore Oggi

Come faccio a controllare il credito residuo con Fastweb Mobile?

Per controllare il proprio credito residuo ma anche le soglie rimanenti, le opzioni attive sul proprio abbonamento, è possibile via telefono chiamare il numero gratuito 4046.

In alternativa tramite MyfastPage, inserendo le proprie credenziali è possibile conoscere il credito residuo, servizi e opzioni attive e anche ricaricare il proprio credito residuo.

Come si ricarica il credito residuo con Fastweb Mobile?

Per ricaricare il credito residuo della propria sim card Fastweb ci sono diverse modalità:

da web tramite MyFastPage oppure chiamando il numero gratuito 4046. I tagli di ricarica disponibili sono da 5,10,15,25 o 50 euro. Una volta acquistata la ricarica basta andare nella pagina di ricarica e inserire il codice di 16 cifre. Stessa procedura per telefono chiamando il 4046;

tramite carta di credito via MyFastPage;

Tariffa Migliore Oggi

attraverso gli sportelli Bancomat e l’Home Banking del gruppo Unicredit. Per l’ elenco completo degli sportelli Bancomat Unicredit vai sul sito www.unicredit.it;

attraverso gli sportelli Lottomatica/Sisal/Paymat/Snai: è possibile acquistare ricariche per la tua SIM in un qualsiasi esercizio commerciale che espone il marchio Lottomatica, Sisal, Paymat oppure Snai, scegliendo tra i tagli 5 – 10 – 15 – 25 – 50 – 100 Euro. Verifica lo scontrino di controllo con i dati che hai comunicato e conferma. Attendi infine l’SMS/email di conferma di avvenuta ricarica.

Cos'è e come funziona il servizio Wow-fi?

Incluso in tutti gli abbonamenti Fastweb mobile il servizio gratuito Wow Fi che consente di accedere gratuitamente e in qualsiasi momento e in maniera illimitata ad una rete wi-fi distribuita su tutto il territorio nazionale. I clienti Fastweb Mobile possono accdervi da subito automaticamente facendo richiesta di una password di accesso.

Alla rete Wow Fi non è possibile connettere contemporaneamente più di quattro dispositivi, inoltre la copertura della rete Wow fi è disponibile in moltissime città italiane ma non in tutte, cliccando qui potrete conoscere le zone coperte.

Posso usare la mia sim Fastweb dall'estero?

È possibile utilizzare la sim Fastweb anche all’estero, cliccando qui potete controllare i paesi e le tariffe corrispondenti, con i minuti inclusi nella vostra offerta è possibile chiamare dall’Italia verso oltre 50 destinazioni, senza scatto alla risposta.

È possibile chiamare dai paesi dell’Unione Europea con i minuti inclusi nella propria offerta (fino ad un massimo di 500 minuti) e navigare in internet fino ad un massimo di 1Gb.

Per chiamare da un Paese extra UE, potete usare il prefisso internazionale o digitare: *188*0039numero da chiamare#

Tariffa Migliore Oggi
SHARE

Lascia un tuo commento