Home » Blog Telefonia » FiberCop: chi usa questa rete? Chi si appoggia a FiberCop?

FiberCop: chi usa questa rete? Chi si appoggia a FiberCop?

FiberCop è uno dei principali fornitori di fibra ottica in Italia, un gestore wholesale, quindi all’ingrosso, e alla sua rete accedono diversi operatori che poi commercialmente impacchettano l’offerta e la propongono ai consumatori. Può capitare quindi che a casa nostra siamo coperti da FiberCop e lo notiamo perché magari c’è la presenza del logo FiberCop vicino alla porta dell’edificio. Ma quando veniamo coperti dalla rete FiberCop, quali gestori possiamo scegliere?

Quali gestori fibra usano FiberCop? È una domanda abbastanza comune perché, come sappiamo, FiberCop è un gestore importante, ma non è l’unico gestore all’ingrosso; l’altro grande colosso è Open Fiber. A seconda degli accordi, quindi, può capitare che un gestore di fibra veicoli le proprie offerte sulla rete di Open Fiber, sulla rete FiberCop, oppure su entrambe. Insomma, magari vedendo una pubblicità in TV con un’offerta allettante, diamo per scontato di poterla attivare, ma così non è. Tutto dipende se il nostro gestore preferito ha un accordo con FiberCop.

Veniamo quindi al dunque e scopriamo con questo elenco, che cerchiamo di tenere aggiornato, quali sono gli operatori telefonici che si appoggiano alla rete di FiberCop, suddividendoli tra i colossi, quindi quelli più famosi che fanno pubblicità in TV, sui grandi media e che tutti conosciamo, e i più piccoli operatori che spesso hanno un focus locale. Come abbiamo detto anche in altri post, non è detto che gli operatori più piccoli forniscano servizi peggiori; anzi, nella maggior parte dei casi i piccoli operatori riescono a fornire soluzioni più vicine alle esigenze dei consumatori, quindi, a nostro avviso, non vanno snobbati a prescindere.

  • TIM
  • Vodafone
  • WindTre
  • Fastweb
  • Iliad
  • Poste
  • Aruba
  • Virgin
  • Tiscali

Ecco come detto, l’elenco dei gestori un po’ più piccolini:

  • GetBy
  • GoInternet
  • Inred
  • Ivynet
  • Klik.network
  • Macrotel Italia
  • Media Communications
  • MICSO
  • Navigabene
  • NetOIP
  • Olimontel
  • Ovunque
  • Pianeta Fibra
  • Planetel
  • PosteMobile
  • RocketWay
  • Sorgenia
  • Spadhausen
  • Terrecablate
  • TLC Telecomunicazioni
  • Unidata
  • Utility Line Italia
  • Wicity
  • Wolnet

Se nell’elenco abbiamo dimenticato qualche operatore fatecelo sapere nello spazio commenti qui sotto e come detto cercheremo periodicamente di aggiornare qui su UpGo News questo listone di operatori Fibercop.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

2 commenti su “FiberCop: chi usa questa rete? Chi si appoggia a FiberCop?”

  1. NavigaBene, ottima latenze, tanta velocità ed ottima assistenza. Il prezzo è bloccato (senza rimodulazioni). i migliori…

    Rispondi
  2. Salve il progetto WHOLESALE Fibercop è stato bocciato da AGCom a dicembre 2023, Fibercop ha a disposizione 2 mesi per negoziare con tutti gli operatori aderenti uscita dal contratto. La vera rivoluzione della proposta Fibercop era il co investimento rete passiva , a cui hanno aderito pochissimi operatori di mercato a cui Iliad e Connectivia che avete dimenticato di menzionare. https://www.fibercop.it/2021/11/16/fibercop-e-connectivia-firmano-laccordo-di-co-investimento-per-accelerare-la-diffusione-della-fibra-nel-paese/
    Nel 2021 quando di Fibercop non si sapeva nulla. Saluti Giuseppe

    Rispondi

Lascia un commento