Il canale Focus (numero 56) passa dalle mani di Discovery a Mediaset. Anzi, diciamo che il gruppo se lo riprende visto che il brand Focus, reso noto dalla celebre rivista, è in realtà di proprietà di Mondadori. Il gruppo editoriale sempre facente parte del’ universo Berlusconi lo aveva dato in concessione a Switchover Media per il lancio del canale tematico. Il gruppo Switchover Media è stato poi assorbito da Discovery Italia nel gennaio 2013.

Focus Mediaset
Focus passa a Mediaset. Tante novità in arrivo sul digitale terrestre italiano di Mediaset. Focus lascia il gruppo Discovery ed entra nella sfera di controllo di Cologno Monzese. Italia2 muore e nasce il Canale Venti.

Discovery quindi perderà il canale ma probabilmente manterrà la LCN (il numero 56 del telecomando). Mediaset rilancerà completamente la rete riportandola sotto il proprio diretto controllo. Il cambiamento, stando alle indiscrezioni raccolte da Il Sole 24 Ore, dovrebbe avvenire entro la primavera, periodo che si profila molto intenso per i nuovi canali del DTT Italiano.

Sempre prima dell’ estate infatti, dovrebbe prendere forma il nuovo canale (quasi) generalista Venti. Come da noi anticipato, la nuova ReteCapri del Biscione dovrebbe infatti chiamarsi semplicemente Venti ed ospiterà nel proprio palinsesto film e serie tv esclusive che hanno fino ad oggi nutrito il palinsesto dei canali serie e cinema di Mediaset Premium.

La nuova rete Focus resterà incentrata sui documentari e sui factual e probabilmente sostituirà il canale Italia2, nata con l’ intento di dare una seconda rete a Italia1 ma mai veramente decollata negli ascolti. Italia2 quindi, stando alle voci di questi giorni, dovrebbe chiudere ma non vi è al momento alcuna conferma ufficiale da parte dell’ azienda.

Le grandi novità sarebbero state riportate durante una presentazione in pompa magna di Publitalia ai grandi investitori pubblicitari.

Si tratterebbe, se confermata, della prima chiusura di un canale tematico free to air del Gruppo Mediaset (Italia2) e di un importante passaggio di proprietà di una rete (Focus) che consentirà di allargare il perimetro della programmazione Mediaset anche ai documentari.

Come sempre, tutte le nostre notizie aggiornate su tv e telefonia le trovi anche sulla nostra Pagina Facebook.

SHARE

Lascia un tuo commento