Nuovo rialzo ai prezzi in casa Ho Mobile. Il gestore, low cost, anche se a questo punto si fa fatica a definirlo tale, rialza i prezzi ed arriva a 29,99 euro per l’attivazione di ciascuna sim. Prezzo, teorico, applicato a tutti i clienti, compresi quelli in portabilità perché in realtà si applica il “trucco” dello sconto. Prezzo speciale quindi, di 9,99 euro per chi proviene da una lista di operatori. Peccato che gli operatori previsti dalla sconto, siano in realtà tutti, tranne la madre del gestore: Vodafone.

Ho Mobile follie
Follie Ho Mobile. Il prezzo di attivazione sale da oggi alla cifra record di 29,99 euro. Ma la super trappola è solo per chi viene da Vodafone.

Una strada intrapresa da Ho Mobile, forse, per non incorrere in sanzioni. Il prezzo di listino può quindi essere fissato alla cifra, davvero record di 29,99 euro per poi scendere in caso di portabilità da altro operatore. Tutti gli operatori, ad eccezione di Vodafone.

Và considerato inoltre che la sim Ho Mobile viene venduta con l’obbligo di una prima ricarica di 10 euro. In caso quindi di acquisto di Sim Ho Mobile in portabilità da Vodafone, si arriva alla cifra record per il passaggio di 40 euro!

Una vera e propria follia che però permette di intravedere la difficoltà commerciale di Vodafone, in questo momento, nel gestire la propria offerta a basso costo, creata in diretta competizione con Iliad. Pare che gran parte dei clienti passati a Ho in questi mesi siano in realtà clienti Vodafone che però, pur rimanendo all’interno del gruppo, oggi valgono in termini monetari molto molto di meno.

Insomma, Vodafone ora vuole fare di tutto per impedire che altri clienti entrino in Ho, marchio che deve invece restare ad intercettare i consumatori attratti da Iliad.

È una strategia che funzionerà? Siamo curiosi di sentire la vostra opinione. Utilizzate lo spazio in basso e lasciate un vostro commento. Vi ricordiamo, per continuare a ricevere le nostre news, di aggiungerci anche su Facebook.

Lascia un commento

avatar