Oltre che un grande innovatore nel settore delle telecomunicazioni, Xavier Niel è uno che ama profondamente il cinema. In quanto uno degli uomini oggi più ricchi di Francia, sta portando avanti un progetto insieme a Julie Gayet (attuale compagna del Presidente della Repubblica Francese) per la riqualificazione della centrale elettrica Voltaire a Parigi, oggi in disuso. Diventerà un polo per il cinema innovativo e sperimentale. Intanto in Italia, Niel ha messo gli occhi sul produttore indipendente Cattleya.

Free Mobile interessata ai contenuti
Free Mobile. Non solo telefonia ma anche contenuti. Xavier Niel si muove per entrare nel settore della produzione di film e serie tv

Attraverso Mediawan, la società specializzata del gruppo e nata con lo scopo di acquisire aziende media, Xavier Niel e il gruppo Iliad mostrano interesse anche per il mondo del cinema e dei contenuti in generale.

In Francia la società ha già acquisito Groupe AB e ora l’ interesse c’ è anche verso il Bel Paese, dove la compagnia telefonica del gruppo Iliad sbarcherà con dirompenti offerte per la telefonia mobile e fissa, entro fine 2017.

Anche Iliad Italia Srl, che rappresenta in Italia le attività della futura Free Mobile, ha specificato nel suo statuto l’ interesse verso il mondo dell’ editoria e della costruzione di contenuti. Segno che anche Free Mobile, come tutte le più moderne società del settore, guarda al mondo media a 360 gradi. In ottica quad-play.

In casa nostra, anche TIM sta facendo lo stesso, scorporando TIM VISION che si occuperà quindi, oltre che della distribuzione, anche della produzione e co-produzione di film e serie televisive.

Nel 2017 i contenuti online e streaming avranno un vero e proprio boom, trainati da fenomeni ormai globali come la popolarissima Netflix. Per questo motivo, tutti i grandi gruppi tlc, stanno cercando di entrare nel settore della produzione, consapevoli che per sopravvivere, non sarà più sufficiente veicolare e connettere ma anche possedere prodotti pregiati. Documentari, serie televisive e anche film.

E Xavier Niel è molto attento a sviluppare questo mercato anche per la sua Free Mobile, sia in Francia che in Italia. E lo farà, con il piglio intraprendente che lo contraddistingue.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SU FREE MOBILE SU UPGO.NEWS

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here