Lo scorso primo settembre la Commissione Europea ha confermato l’ arrivo di Free Mobile Italia come quarto operatore del Bel Paese, come risultato della fusione tra Hutchinson e Vimpelcom. In base all’ accordo siglato, Iliad acquisirà frequenze ed antenne da Wind e 3 Italia, oltre ad un corposo e lungo accordo di roaming nazionale 2G, 3G e 4G. Una partnership di 5 anni per l’ utilizzo condiviso delle reti, rinnovabile per altri 5 anni su iniziativa di Iliad.

Rete Free in Italia Nokia
Iliad – Free Mobile. Trattative aperte con Nokia per la costruzione della rete italiana.

Nei giorni scorsi Bloomberg ha rivelato alcune indiscrezioni sulla costruzione della rete italiana, riportate con puntualità dell’ autorevole blog francese UniversFreebox. Secondo le ultime notizie la squadra di Xavier Niel, patron di Iliad e Free Mobile è in trattativa con Nokia, già fornitore degli apparati in Francia, anche per la costruzione del network italiano.

Free Mobile nel mercato italiano
Free Mobile nel mercato italiano. L’ accordo con Wind e 3 Italia per l’ accesso alle risorse di rete.

Non c’ è comunque ancora alcuna ufficialità circa la data effettiva di lancio di Free in Italia, anche se secondo rumors insistenti, l’ avvio delle attività commerciali dovrebbe avvenire entro il 2017. Probabilmente nella seconda metà, anche a causa delle necessarie operazioni di integrazioni delle reti Wind e 3 da parte di ZTE.

Le notizie su Free Mobile

Leggi la lettera d’ amore di un cliente di Free. E la risposta di Xavier Niel

UpGo.news è il primo news blog italiano, con una rubrica tutta dedicata a Free. Se vuoi non perdere nessuna delle novità sullo sbarco dell’ operatore francese in Italia, aggiungi ai tuoi preferiti la pagina Free Mobile oppure, segui le news su Facebook.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here