Retelit è già a lavoro sulle antenne del nuovo gestore Free Mobile. L’ azienda, come già avvenuto in parte con Vodafone, si occupa di connettere le antenne di Free Mobile (gruppo Iliad) alla rete fissa in fibra ottica.

Free accordo con Retelit
Free – Iliad. Accordo con Retelit per la connessione delle proprie BTS alla fibra ottica.

La fibra serve ovviamente ad alimentare le BTS. A confermare la partnership è l’ AD di Retelit Federico Protto che ha parlato poche ore fa, in occasione della Star Conference di Milano.

Da questa ulteriore conferma, apprendiamo ufficialmente che Free Mobile ha già quindi preso concretamente possesso di infrastrutture mobili rilasciate dalla nuova Wind Tre Spa, come da accordi presi davanti l’ autorità alla concorrenza europea.

I piani di sviluppo di Free Mobile proseguono quindi spediti e il lancio è sempre più vicino.

Free Mobile, con i suoi investimenti, rappresenta un’ ottima opportunità di lavoro nel settore delle telecomunicazioni, producendo utili anche per aziende dell’ indotto.

Ricordiamo che Free Mobile sta lavorando alla sua nuova rete proprietaria ma la copertura del gestore sarà garantita da un lungo accordo di roaming con Wind Tre.

Ecco le parole dell’ ad di Retelit Protto:

“Connettiamo le torri che utilizzerà Iliad con la fibra visto che la quantità prevista di traffico è enorme. Abbiamo già fatto uno studio di un’operazione del genere con Vodafone”.

Per ulteriori informazioni su Free in Italia, continuate a seguirci sulla nostra rubrica dedicata Free Mobile.

Leggi anche: Copertura di Free in Italia

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here