Ricarica con 3 Italia e ti porti a casa gratis un Samsung Galaxy S8. Il nuovo top di gamma di casa Samsung è il premio che ogni giorno viene dato ai clienti di 3Italia che decidono di ricaricare online la propria sim.

Samsung Galaxy S8 gratis con 3 Italia
Il Samsung Galaxy S8 gratis con 3 Italia. Il gestore invoglia i suoi utenti a ricaricare online, estraendo ogni giorno 3 vincitori che si porteranno a casa il nuovo top gamma della casa coreana. Il concorso è valido fino al 31 luglio 2017.

Il concorso si chiama “Ricarica Online e Vinci Samsung Galaxy S8”. Si partecipa automaticamente. Quindi non bisogna effettuare alcuna iscrizione e nessuna particolare richiesta per partecipare al concorso. L’ unico limite è il tempo. Si partecipa fino al 31 luglio 2017.

Quindi mancano solo pochi giorni per poter avere un Samsung Galaxy S8 gratis con 3 Italia.

Ogni giorno, 3 Italia regalerà tre pezzi di Samsung Galaxy S8. I tre device saranno estratti a sorte ogni giorno tra tutti i clienti del marchio oggi appartenente a Wind Tre spa che decideranno di effettuare online la propria operazione di ricarica.

Per effettuare una ricarica online con Tre e quindi partecipare al concorso per avere gratis un Samsung Galaxy S8 è necessario utilizzare i canali ufficiali di ricarica online messi a disposizione dal gestore.

Stiamo parlando dell’ App Area Clienti 3 o del sito web dedicato ricarica3.tre.it. E’ possibile utilizzare le due modalità sia collegati da pc che da smartphone. Si partecipa al concorso per avere gratis il Samsung Galaxy S8, effettuando una ricarica di qualsiasi taglio. Non esiste quindi un taglio minimo che dà diritto alla partecipazione al concorso.

Il Samsung Galaxy S8 vinto attraverso il concorso 3 verrà inviato ai fortunati entro 180 giorni dalla data di fine del concorso. 3 Italia contatterà i vincitori. Dopo tre tentativi, in caso sia impossibile riuscire a contattarli, si procederà all’ utilizzo di una lista dei vincitori di riserva.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here