Sono giorni di lavoro intenso per il team italiano di Iliad. La Free Mobile nostrana che prenderà il posto di quarto gestore mobile. La community del nostro blog specializzato, 4fan.it, continua a segnalare rilevazioni del codice di rete sui propri smartphone.

Iliad test di rete
Dalla nostra community segnalazioni esclusive sulla nuova rete mobile di Iliad. Avvistata la copertura diretta del nuovo gestore a Firenze, Torino, Venezia, Treviso e Cagliari.

Anche se manca l’ ufficialità sarà con tutta probabilità il 222-50 il codice che il Ministero dello Sviluppo Economico assegnerà al nuovo operatore di Iliad. Ed è proprio quel codice ad essere intravisto nelle ricerche di reti dei nostri follower più appassionati. Reti 3G e 4G mai avvistate prima sul nostro territorio che dovrebbe appartenere alla nuova realtà della telefonia mobile.

In particolare,i tecnici di Iliad, secondo le nostre esclusive segnalazioni, stanno lavorando al momento in quattro importanti città italiane: Torino, Venezia, Firenze e Treviso. Altre segnalazioni anche da Cagliari. Insomma, dovrebbero essere queste le prime città italiane ad offrire la copertura diretta di Iliad Telecom.

Probabilmente nei prossimi giorni, nuove accensioni e nuovi test riguarderanno anche altre città del nostro Paese. E si prevede un agosto molto intenso per la squadra di tecnici di Xavier Niel.

Iliad esordirà nel nostro Paese con tutta probabilità entro l’ anno. Mentre la rete mobile è in costruzione Xavier Niel continua i suoi colloqui con Enel Open Fiber, per poter mettere un piede anche nella telefonia fissa ultra-veloce.

Da settembre poi nuove assunzioni per completare la presenza nel Paese dell’ azienda. Ricordiamo che Iliad, oltre alla copertura diretta, godrà di un completo roaming nazionale con Wind Tre. Grazie al roaming i servizi low cost di Iliad Telecom saranno disponibili in tutto il territorio senza alcuna limitazione.

Pochi giorni fa, lo ricordiamo, è arrivato l’ ultima autorizzazione indispensabile per la partenza del gestore. L’ Antitrust italiano ha approvato infatti l’ acquisizione da parte di Iliad delle frequenze cedute da Wind Tre spa.

I nostri blog, UpGo.news e 4fan.it continueranno ad aggiornarvi costantemente sull’ arrivo di questo nuovissimo player del mercato della telefonia mobile.

LEGGI ANCHE: