Il mercato degli smartphone nel 2016 non è poi cresciuto particolarmente rispetto al 2015 ma ci ha comunque riservato delle sorprese molto interessanti: negli scorsi giorni qui su UpGo.news abbiamo parlato degli ottimi successi ottenuti da parte di Huawei che è riuscita a posizionare sul mercato la linea P9 con ottimi risultati.

Meizu produttore smartphone
Le grandi novità smartphone del 2016 sono arrivate dalla Cina. E non c’ è solo Huawei. Meizu cresce e guarda con ottimismo al 2017

Nessun produttore sarà in grado di impensierire Samsung per quanto riguarda il 2016 ma è un dato di fatto: i produttori a crescere di più nel mercato della telefonia mobile arrivano dalla Cina e dopo Huawei, uno dei migliori produttori Android del 2016 è stato Meizu, autore nel corso dell’anno di risultati davvero molto interessanti, anche se ancora non a livello dei “primi in classifica”, Samsung ed Apple.

I dirigenti di Meizu hanno rivelato nel corso di un recente evento l’avvenuta spedizione di oltre 22 milioni di dispositivi nel 2016. Si tratta di un risultato interessante in senso assoluto ma è di sicuro un record per questo produttore asiatico e per chi segue i trend di mercato. La crescita ottenuta da Meizu nell’anno appena trascorso indica come questa società sia ormai una solida realtà nel campo della telefonia mobile.

Meizu è una delle poche società cinesi (oltre a Huawei e poche altre) ad aver dimostrato interesse nella commercializzazione internazionale anche in punti vendita fisici ma attenzione ai dati, perché il mercato estero non è ancora facile per Meizu dato che di questi 22 milioni di smartphone spediti, circa 20 milioni sono stati destinati al mercato interno cinese.

[amazon_link asins=’B01EYN4UEU’ template=’ProductAd’ store=’pluginupgo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’28ed1e7a-db94-11e6-8eb2-3154f6fa9bf0′]Due milioni di smartphone spediti nei mercati occidentali sono comunque un buon inizio per una società in fase di espansione e la presenza nei punti vendita fisici non può che aumentare l’attenzione verso questi smartphone dal rapporto qualità/prezzo invidiabile. E nel 2017 arriveranno diversi nuovi smartphone, alcuni dei quali dedicati alla difficile ed esigente fascia alta.

Insomma, il 2017 non potrà che essere l’ anno dello smartphone made in China.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here