Home » Risparmio » Nen preventivo. Come richiederlo in 2 minuti, senza impegno

Nen preventivo. Come richiederlo in 2 minuti, senza impegno

Conoscete NEN? Ok, è il momento di farvi fare almeno un preventivo per capire quanto potreste risparmiare. Perché il preventivo con NEN è assolutamente senza impegno e lo si fa davvero in pochi secondi, semplicemente andando su questo link e caricando i dati della propria bolletta, quella ricevuta con il fornitore attuale.

Ed ecco che ci pare il caso di parlare ancora di Nen, operatore dell’energia che come chi ci segue sa bene, apprezziamo particolarmente.

Ma che cosa è NEN? Nen è un operatore dell’energia alternativo, in parte ancora poco conosciuto ma che ha alle spalle un colosso come A2A. Quindi possiamo stare tranquilli. Si tratta di un marchio potremmo dire low cost ma che punta non solo al risparmio abbastanza importante ma anche sulla semplificazione. Nen fa infatti una cosa semplicissima, ma al tempo stesso davvero rivoluzionaria per il normale consumatore italiano: applica un forfait, un abbonamento all inclusive con un unico costo in bolletta. Come le flat tanto comode alle quali siamo abituati nella telefonia.

Diciamoci la verità, quando confrontiamo diverse offerte di energia elettrica, davvero è impossibile capirci qualcosa. Mentre nella telefonia la concorrenza tra operatori diversi e offerte diversificate ha tutto sommato funzionato (e noi di UpGo ne scriviamo tutti i giorni), per quanto riguarda l’energia elettrica questo processo virtuoso, forse non è ancora partito per bene.

Ecco, Nen è un barlume di speranza perché attraverso questo link del sito Nen vi è possibile immediatamente, davvero in pochi secondi, ricevere un preventivo gratuito da Nen. Questo preventivo vi indicherà la cifra esatta che andrete a pagare mensilmente, per un anno d’abbonamento. La bolletta, per un intero anno, avrà un costo fisso ogni mese. Facile facile.

Al secondo anno, ovviamente il gioco si ripete e quindi avrete indicato un nuovo costo che potrete più o meno accettare ed eventualmente passare ad altro operatore, se l’offerta non vi pare abbastanza allettante. Fatto sta che chiedendo un preventivo in questo momento avrete indicata la cifra reale senza pensieri, con la quale potrete stare tranquilli per un intero anno. Abbiamo testato Nen personalmente è davvero il prezzo indicato è rimasto sempre lo stesso senza trucco senza inganno e senza asterischi. Il nostro test completo e la recensione di UpGo su Nen la trovate cliccando qui.

Dimenticatevi tutte quelle cifrette accessorie che fanno poi lievitare la bolletta energetica mensile. Con Nen davvero il prezzo rimane quello.

Il preventivo Nen

Ripetiamo, il primo passo per avvicinarsi a Nen è il preventivo. Lo si fa on-line tranquillamente cliccando qui e non è in nessun modo vincolante. Quindi potete farvi intanto un’idea dei prezzi che vi applicherebbe Nen, anche per pura curiosità.

Come funziona il preventivo Nen

Ma come fa Nen a fare online, in pochi secondi, un preventivo affidabile sul costo mensile della bolletta elettrica?

Nen semplicemente vi chiederà di inserire le vostre ultime bollette. Quelle che vi arrivano ogni mese (o ogni 2 mesi) dal vostro attuale gestore elettrico. Potrete anche scansionare le bollette con il vostro smartphone. Di fatto Nen controllerà quali sono i vostri consumi medi e sulla base di quelli, in pochi secondi, vi tirerà fuori il preventivo. Sarete voi poi a dover dire “ok, il prezzo è giusto, passo a Nen”. Il preventivo, come detto, non prevede alcun obbligo quindi la scelta resta sempre in mano vostra.

Vabbè ma se passo mi staccano la luce?

Se non siete pratici di cambio del gestore elettrico, potreste magari pensare che nella fase di passaggio ci sia un blackout della rete elettrica. Ovviamente, non è così. Non c’è nemmeno un secondo di buio nel momento nel quale un gestore elettrico subentra ad un altro. Semplicemente ad un certo punto la fornitura vi verrà garantita da un nuovo operatore e quindi, da quell’operatore vi arriverà la bolletta elettrica. Niente di complicato. Non fatevi spaventare dalle difficoltà, di fatto inesistenti, di questo passaggio e cercate di risparmiare liberandovi dalla catene del vostro attuale gestore elettrico. Spesso più è blasonato, più è costoso. Per oggi da UpGo, è tutto.

Lascia un commento