Nelle prossime ore NOVE, il canale generalista del gruppo Discovery lancerà sul digitale terrestre italiano la sua versione in alta definizione. Per l’ occasione, NOVE vedrà un ulteriore refresh del proprio logo. Dopo l’ acquisizione del canale DeeeJay Tv, NOVE si confermerà il brand televisivo principale di Discovery, ormai terzo editore televisivo nazionale, con un look tutto nuovo.

Nuovo canale NOVE HD
NOVE HD. Discovery lancia la versione in alta definizione del suo canale generalista.

Nonostante le performance non eccezionali in termini di share, Discovery Italia sembra puntare molto sul suo canale generalista, posizionato sullo strategico numero 9 del telecomando, subito dopo l’ altrettanto nuovo TV8, altro canale generalista che ha debuttato lo scorso anno.

Dopo i primi mesi di convivenza con il vecchio marchio DeeJay, NOVE ha raggiunto la sua piena indipendenza dalla vecchia gestione e oggi si prepara ad un ulteriore restyling del logo.

La versione HD del canale permetterà la visione in alta definizione di tutta la programmazione proposta da NOVE. Sul fronte dei contenuti, si punterà prevalentemente alla formula factual, vera punta di diamante della programmazione del network Discovery . NOVE continuerà a proporre il meglio dei programmi delle altre reti tematiche del gruppo, continuando immancabilmente a mangiare un po’ lo share alle altre reti del gruppo. L’ Auditel del 2016 ha premiato soprattutto le due reti tematiche RealTime e DMax (per l’ analisi completa delle televisioni italiane nel 2016 vi rimandiamo a questo post).

Ora il compito di Discovery è spostare il pubblico delle born digital tematiche sul nuovo canale centrale della sua offerta ma soprattutto conquistare nuovo pubblico. Lo si farà con contenuti pensati appositamente per un pubblico più vasto. Show di punta del nuovo NOVE HD sarà quello di Maurizio Crozza, destinato a diventare volto televisivo del canale, con una serata pensata sulla falsariga di quanto già fatto su La7.

Con l’ approdo di NOVE HD, tutte le televisioni generaliste italiane, ad eccezione di TV8, hanno una propria versione in alta definizione. Un ritardo, quello del canale 8 controllato da Sky, che ci auguriamo venga presto colmato.

I nuovi programmi di NOVE saranno proposti in HD nativo mentre per quanto riguarda il resto della programmazione, NOVE HD proporrà upscaling dei normali master televisivi.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here