Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Nuova sim Iliad online. Come richiedere una nuova scheda Iliad

Nuova sim Iliad online. Come richiedere una nuova scheda Iliad

Come richiedere una nuova sim di Iliad

La nuova scheda sim di Iliad si può acquistare comodamente anche online, oppure è necessario recarsi presso un negozio fisico, ovverosia in un Iliad Store? Iliad permette via web di acquistare la scheda sim. Con un costo che è attualmente di soli 9,99 euro con tanto di spedizione che è gratuita. Per la nuova scheda sim di Iliad online il costo è di soli 9,99 euro, senza che siano previste spese di spedizione. Il costo è infatti una spesa una tantum che è poi valida per qualsiasi piano tariffario Iliad scelto ed attivato dal cliente di telefonia mobile.

Iliad Giga 80


L’Iliad Store per acquistare una nuova scheda sim, quindi, non è un canale preferenziale, anzi. Visto che dal sito Internet di Iliad la procedura di richiesta della sim online dura appena 5 minuti in quattro step. Ovverosia, prima la registrazione, e poi l’identificazione, il pagamento e la spedizione della scheda sim che sarà consegnata in 2-3 giorni lavorativi a mezzo corriere.

Attualmente, gli spedizionieri di riferimento di Iliad, per la spedizione a casa senza spese delle schede Sim acquistate online dai clienti, sono il Gruppo Poste Italiane e BRT (Bartolini). Se si risiede in grandi città italiane ed in capoluoghi di provincia, quasi sempre la scheda sim di Iliad acquistata online arriverà con BRT o con le Poste in appena due giorni lavorativi.

Iliad Giga 80


Durante la procedura di richiesta online della scheda sim, tra l’altro, l’utente di telefonia mobile dovrà specificare l’eventuale scelta di mantenimento del proprio numero di cellulare, di altro operatore, nel diventare poi cliente di Iliad. In tal caso si andrà così ad attivare la richiesta di portabilità del proprio numero di cellulare. Per il pagamento online con la moneta elettronica, l’operatore di telefonia mobile Iliad accetta non solo le carte di credito, ma anche quelle di debito come N26 e come la carta PostePay del Gruppo Poste Italiane.

Leggi anche: come passare a Iliad e la recensione del gestore Iliad

Nuova Iliad

Copertura iliad

Dalla procedura online di richiesta di nuova scheda sim di Iliad passiamo ora ad analizzare la copertura del segnale mobile dell’operatore di telefonia mobile. Al riguardo c’è da dire, prima di tutto, che in 4G il cliente di Iliad può navigare, può inviare SMS illimitati, e può chiamare in tutta libertà senza limiti e senza alcun problema di copertura di rete. In quanto in Italia il servizio 4G di Iliad copre il 99% della popolazione su tutto il territorio nazionale. In altre parole, con il proprio smartphone il 4G di Iliad c’è ovunque.

Con il servizio 4G ormai a regime in termini di copertura, Iliad ora è al lavoro per ampliare la copertura in 5G che è già presente in molte aree di grandi città e capoluoghi di provincia italiani. Precisamente, in alcune aree di questi comuni: a Bari, a Pesaro, a Bologna, ad Alessandria, a Ravenna, a Brescia, a Reggio Calabria, a Perugia, a Cagliari, a Messina, a Milano ed a Ferrara. Ma anche a Vicenza, Como, Padova, Firenze, Verona, Piacenza, Genova, Reggio Emilia, La Spezia, Torino, Modena, Latina, Roma, Prato e Pescara.

Oltre ad una copertura totale in 4G, inoltre, Iliad garantisce pure un’ampia banda e tanta velocità per la navigazione in Internet. La conferma al riguardo arriva da Opensignal che, non a caso, ha eletto Iliad come il secondo operatore in Italia per Download Speed Experience. Questo significa che l’Internet di Iliad, per la stabilità e per la velocità di navigazione offerta, è ideale pure per le attività che sono legate allo studio ed al lavoro. Dalla didattica a distanza e passando per lo smart working.

Per i livelli di copertura del segnale mobile, tra l’altro, Iliad adotta la massima trasparenza. Sul sito Internet dell’operatore, infatti, c’è l’area web, la mappa di verifica della copertura. Un servizio che è utilissimo prima di decidere di passare a Iliad. Selezionando le spunte, infatti, dal sito Internet di Iliad, per il proprio Comune di residenza, ed in generale per qualsiasi altra città italiana, c’è infatti la possibilità di visualizzare la disponibilità del servizio 2G, del servizio 3G e del servizio 4G/4G+.

Ma conviene acquistare una nuova sim di iliad?

Per quanto detto, su come funziona iliad, l’operatore è in grado di fornire un servizio di buona qualità sia attraverso le proprie infrastrutture di telefonia mobile, sia appoggiandosi al roaming su rete di WindTre che già di per sé è in grado di garantire una copertura capillare su tutto il territorio nazionale.

Di conseguenza, per chi ha appena acquistato un nuovo smartphone e vuole attivare una tariffa, ed anche per chi vuole cambiare operatore, Iliad per rapporto qualità/prezzo è attualmente un gestore di telefonia mobile che, a conti fatti, è imbattibile.

In particolare, alla nuova scheda sim Iliad acquistata online, infatti, è possibile associare ed attivare piani tariffari che sono convenienti con la formula per sempre. Ovverosia, senza aumenti e senza costi nascosti. Come la tariffa Voce, come la Giga 80 e come la Giga 120 con incluso il 5G nelle aree sopra indicate che sono coperte dal servizio.

Il costo addebitato sarà sempre quello della tariffa attivata, senza asterischi, senza costi nascosti e senza mai brutte sorprese per il futuro. In particolare, Voce di Iliad è una tariffa che attualmente ha un costo di soli 4,99 euro al mese per sempre e per davvero. La tariffa Giga 80 a soli 7,99 euro al mese e la tariffa Giga 120 di Iliad a soli 9,99 euro al mese.

Inclusi in queste offerte, senza costi aggiuntivi, ci sono inoltre tanti servizi. Tra questi il servizio Mi richiami, l’hotspot, il controllo del piano tariffario e del credito residuo, la segreteria telefonica, zero scatto alla risposta per le chiamate senza limiti e la portabilità del numero di cellulare.

Dal sito Internet di Iliad in qualsiasi momento, accedendo tramite le credenziali, il cliente di telefonia mobile può inoltre beneficiare del massimo della trasparenza tariffaria. In quanto ci sono riportate sempre tutte le spese, tutti i minuti consumati per le chiamate, e tutti i Giga che sono stati utilizzati per navigare.

Lascia un commento