Home » Blog Telefonia » MVNO » Nuova strategia Kena Mobile. Basta inseguire Iliad

Nuova strategia Kena Mobile. Basta inseguire Iliad

Nuova strategia attorno a Kena Mobile? Pare di sì, secondo quanto riportato da Pietro Labriola nella conferenza sui conti Tim tenuta poche ore fa. Si è discusso ampiamente dei nuovi progetti dell’ex monopolista, e tra le domande poste dalla stampa c’è stato anche qualche riferimento diretto a Kena Mobile e alla sua continua sfida contro Iliad.

Kena Mobile logo

L’AD di TIM si è espresso soddisfatto per le nuove politiche di prezzo che, ammette, hanno portato a dei rincari per i clienti sulle tariffe. Con grande soddisfazione da parte di TIM perché, secondo l’AD, nonostante i rialzi dei costi, i clienti non sono fuggiti e il tasso di abbandono è rimasto pressoché identico a quello dei mesi precedenti.

Leggi anche: ma Iliad ora dove sta guardando?

In altre parole, i clienti di TIM, secondo la stessa TIM, avrebbero accettato i prezzi leggermente più elevati sulle tariffe. E sempre per quanto riguarda i prezzi, l’AD menziona specificamente Kena Mobile, il secondo brand che resterà strategico per la crescita dell’operatore.

Tuttavia, per Kena Mobile, Labriola prospetta un futuro un po’ meno orientato al low cost. Per il momento, Labriola fa riferimento vago ma spiega che per Kena Mobile si sta considerando un approccio completamente nuovo, che le permetterebbe di distaccarsi dalla cosiddetta guerra dei prezzi.

Pertanto, anche Kena Mobile potrebbe modificare la propria strategia, forse introducendo, ad esempio, il 5G, ma evitando nei prossimi mesi di inseguire le offerte flash di Iliad e cercando di contribuire alla strategia di “mamma TIM”, che, come abbiamo capito, si orienta verso tariffe mediamente più elevate. Addio low cost per il gestore rosso. Forse.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento