Manca pochissimo tempo oramai. Si varcherà una nuova frontiera per gli smartphone: quel modello senza cornice ma a tutto schermo, chiacchierato da tempo. Stiamo parlando del modello Maze Alpha, che non solo ha da proporre questo display alternativo, ma tante altre caratteristiche interessanti oltre ad un prezzo decisamente invitante.

Maze Alpha a giugno
A giugno 2017 debutterà sul mercato un nuovo smartphone tutto display. Design innovativo e prezzo interessante. Si fa largo nel mobile tech Maze.

Uno smartphone innovativo, che è accessibile a tutti. L’azienda Maze si è dedicata a questo progetto ed è ormai pronta al lancio di questo spettacolare modello di smartphone.

Il diplay in questione è un AMOLED, una delle ultime tecnologie degli schermi per cellulari. Led Organico, che dà una risoluzione migliore, immagini più definite e anche il colore e la luminosità sono migliorati rispetto ai classici display.

Un modello solido, resistente, sottile e leggero. Insomma con questo device di Maze si avanza con la tecnologia e nel design dei display. Un passo avanti che a breve tutte le aziende faranno, ma per ora è un’esclusiva di pochi, tra questi Maze. Il display sarà di 6 pollici, e con le specifiche appena descritte, è chiaro che sia un full HD.

Guarda le nostre offerte smartphone!
Il sistema operativo del Maze Alpha sarà Android, nello specifico un Android 7.0 Nougat. La scocca, quindi l’intelatura, per chi non lo sapesse, è tutta in metallo, quindi maggiore sicurezza.
Lo smartphone è dotato di una doppia fotocamera, di cui una è di ben 13 Megapixel. La batteria sarà di 4000 ampere, quindi molto potente e leggera, oltre che garantire una lunga durata.

Per quanto riguarda la RAM e la memoria interna, si possono scegliere diverse alternative: la prima è quella di poter scegliere 6 giga di RAM e 128 di memoria interna, sicura la migliore opzione; oppure una 4 giga di RAM e memoria interna di 64 giga. Ad ognuno la sua scelta.
Con queste caratteristiche chi non vorrebbe questo cellulare? Un regalo da concedersi, tra l’altro anche senza troppi sensi di colpa, perché costerà pochissimo rispetto ai grandi marchi, poi visto la qualità e le specifiche tecniche, ne vale sicuro la pena. Manca pochissimo, sarà disponibile dal mese di giugno.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here