Home » Blog TV » Offerte Dazn. Attenzione al pacchetto Start. Ecco perché

Offerte Dazn. Attenzione al pacchetto Start. Ecco perché

Come chi ci segue sa bene, Dazn ha da poco lanciato i nuovi pass annuali. Più conveniente (e ci mancherebbe) rispetto ai pagamenti su base mensile. Particolarmente economico il pass annuale Start che di fatto permette di pagare l’abbonamento a Dazn solo 7 euro al mese. Ma rischia di rivelarsi una mega trappola e in questo post vi spieghiamo perché. Ci sono alcuni dettagli importanti da considerare prima di fare il grande salto.

Attiva la nuova Offerta Pass Annuale Dazn >>>

I mesi estivi son mesi di grandi movimenti per quanto riguarda i diritti televisivi del calcio. La calda stagione è il momento degli accordi, dei dialoghi tra le parti e tra quelle aziende che oramai da tempo si occupano di trasmissione della Serie A nel nostro Paese. Sky e DAZN in particolare si occupano di sport, la serie A e tutto il campionato negli ultimi tempi spetta a Dazn che infatti è pronta a sventolare i suoi pacchetti per tutti gli amanti dello sport.

Leggi anche: Dazn Pass Annuale, ecco come attivarlo

Il pass annuale DAZN, attivabile direttamente dal sito della piattaforma, costa 299 euro l’anno, che si traduce in un costo mensile di circa 25 euro. Questo rappresenta un risparmio di oltre 190 euro all’anno rispetto al piano mensile, che attualmente costa 40,99 euro al mese. Con il piano standard, gli utenti possono registrare fino a sei dispositivi sull’app DAZN e guardare contemporaneamente i contenuti su due dispositivi, purché connessi alla stessa rete internet.

Tuttavia, gli utenti devono fare attenzione a non essere ingannati dall’offerta DAZN Start. Questa offerta, molto più economica, costa solo 89,99 euro all’anno, o circa 7 euro al mese. Ma c’è un grosso “ma”: l’offerta DAZN Start non include le partite della Serie A, ma solo altri eventi sportivi trasmessi da DAZN, Basket, UFC e calcio femminile. Il risparmio cattura l’attenzione di tutti ma potete rimanerci male se non prestate bene attenzione. Quindi, se siete tra coloro che sono attratti da DAZN per i contenuti della Serie A, è meglio evitare l’offerta DAZN Start e optare per il DAZN Standard con il pass annuale.

Come Attivare DAZN pacchetto annuale

L’acquisto e l’attivazione del pass annuale DAZN è un processo semplice. Dalla pagina del sito DAZN, basta selezionare l’offerta DAZN Standard. Solo nel passaggio successivo alla scelta, sarà possibile selezionare il pagamento mensile o quello annuale, che, come spiegato sopra, offre un bel risparmio. Dovete quindi cliccare sull’opzione Standard, la scelta dell’annuale e del mensile vi apparirà in un secondo momento.

Tuttavia, il pass annuale DAZN potrebbe non essere la scelta migliore per tutti. Sebbene rappresenti un risparmio, il pass annuale DAZN riduce la flessibilità della TV in streaming, con un abbonamento di lungo periodo sicuramente più rigido. Se avete intenzione di guardare DAZN solo sporadicamente, o se solitamente rinunciate alla visione nei mesi estivi quando il campionato si ferma, potrebbe essere più conveniente attivare un abbonamento a DAZN solo durante le fasi più calde del campionato, pagando alcuni mesi. Pertanto, il pass annuale DAZN è consigliato a un pubblico fedelmente calciofilo, che non rinuncerebbe mai alle partite della propria squadra del cuore.


Foto dell'autore
Camilla Petrella è content manager per UpGo.news e amministratrice della società UpGo.it srl. Si occupa del content inventory e della gestione quotidiana del blog.

Lascia un commento