Telegram UpGogram
Home » Telegram » Per cosa viene usato Telegram? Perché ancora non l’avete scaricato?

Per cosa viene usato Telegram? Perché ancora non l’avete scaricato?

Ma Telegram per cosa viene usato? A cosa serve? Quante volte avete sentito i vostri amici fare queste domande? Ok, è il momento di mandargli subito questo brevissimo articolo di UpGo. Lo abbiamo proprio pensato per evangelizzare un po’ gli amici WhatsAppiani. Perché Telegram è, prima di ogni altra cosa, una validissima alternativa a WhatsApp. Anzi, è decisamente superiore. Ma Telegram è molto di più. Oltre ad essere un’app di messaggistica è un vero e proprio universo.

Ma prima di tutto vi parliamo ancora di UpGogram, il nostro canale Telegram dedicato a Telegram. La nostra bussola negli infiniti oceani di questo ecosistema. Seguendo UpGogram riceverete i nostri aggiornamenti sulle novità Telegram. Potete seguire il Canale UpGogram a questo link.

Banner UpGogram

Ovviamente, per seguire UpGogram dovete aver già scaricato Telegram, app disponibile naturalmente sia per Android che per iOS. E quindi, come abbiamo appena dimostrato, Telegram permette di fare una cosa in più di WhatsApp. Ed è una cosa importantissima: seguire i canali e quindi fruire di contenuti. Telegram non è solo un servizio di messaggistica istantanea ma è come dicevamo un universo libero nel quale scoprire contenuti interessanti.

Beh… ma anche su Facebook ci sono un sacco di pagine interessanti…

Adesso l’amico WhatsAppiano medio potrebbe obiettare che su WhatsApp non ci sono i canali ma che invece su Facebook ci sono un sacco di pagine interessanti. Sì, è vero. Peccato che non si vedono. O meglio, la visualizzazione dei contenuti proposti su Facebook è regolata dall’onnipresente algoritmo. Che fa principalmente due cose parecchio antipatiche: 1) privilegia alla grande i contenuti a pagamento che sono per natura, spesso, di dubbia qualità e sempre indirizzati a venderci qualcosa. 2) ci profila in maniera incessante fino a fornirci contenuti coerenti, secondo loro, con i nostri gusti. Togliendoci una libertà di fondo: scegliere da soli cosa vedere. Ed è una libertà che invece Telegram ci garantisce.

Quindi per cosa viene utilizzato Telegram?

Telegram serve per inviare e ricevere messaggi ma anche guardare i canali, tanto più se pubblici. I canali sono dei feed di contenuto che possono riportare link web ma anche clip audio, video e messaggi. I canali di UpGo (se state cercando canali interessanti da seguire con la vostra app Telegram guardate qua cosa offriamo in questo momento) permettono di ricevere per primi gli aggiornamenti dai nostri siti. Quando pubblichiamo qualcosa di nuovo, il Canale Telegram è il modo migliore per saperlo. Una cosa tanto semplice quanto funzionale.

Ma esistono davvero centinaia di migliaia di canali tematici, rivolti a target di pubblico differenti. E per ogni canale è possibile impostare la possibilità di ricevere o meno la notifica delle novità. Ogni canale Telegram è, un po’, un mini sito web. Per questo Telegram, non può essere considerato solo un instant messaging. È piuttosto un world wide parallelo, oggi a conti fatti, decisamente più libero degli altri.

E voi cosa ne pensate? Come usate Telegram? Quali canali seguite?

Leggi anche: come funziona Telegram? La nostra recensione completa di Telegram

Unisciti alla community di Telegram Italia

3 commenti su “Per cosa viene usato Telegram? Perché ancora non l’avete scaricato?”

Lascia un commento