Qualche mese fa RAI TV è stata fortemente rivoluzionata al fine di offrire una piattaforma più moderna e al passo con i nuovi giovani users, abituati all’ on-demand. Per questo, si è avvito un processo di ottimizzazione soprattutto per ciò che riguarda la consultazione dei vari contenuti attraverso smartphone e tablet. Per l’occasione anche il nome del servizio è stato cambiato da RaiTv a RaiPlay.

RaiPlay
RaiPlay. Quando mamma Rai si mette a fare la rivoluzione. Ecco il nuovo servizio on-demand della Rai, oggi anche per Smart Tv.

Il servizio (molto pubblicizzato anche in televisione in uno spot dal sapore retrò) è stato finora disponibile sul PC tramite browser e tramite smartphone e tablet. Ora però RaiPlay è disponibile anche su Smart TV.

I servizi proposti sono i seguenti:

  • Una Guida Tv, con l’ormai riconoscibile funzione di Replay, per rivedere i programmi trasmessi negli ultimi sette giorni e per consultare il palinsesto della settimana.
  • Il meglio dell’offerta di Rai1, Rai2, Rai3, Rai4, Rai5, RaiMovie e RaiPremium e dell’offerta bambini.
  • Una ricca offerta del catalogo Rai, con i contenuti appena andati in onda ma anche con quelli di archivio, selezionati con cura da una redazione di esperti e appassionati.
  • Un motore di ricerca interno, attraverso il quale sarà possibile navigare agilmente tra i numerosi titoli proposti.

Usufruire dei contenuti di RaiPlay sulla vostra Smart TV è molto semplice: vi basterà sintonizzarvi su un canale della Rai a scelta. A quel punto dovreste vedere un bollino blu sulla destra dello schermo che vi segnalerà la disponibilità servizio.

A seconda del canale televisivo su cui ci si è sintonizzati, verrete rimandati immediatamente alla sezione di RaiPlay dedicata. A quel punto potrete muovervi fra i contenuti attraverso le frecce del telecomando dove potrete accedere a una selezione dei contenuti del determinato canale RAI che state vedendo, ad un catalogo generale dei contenuti Rai o alla bella sezione, curata dalle Teche Rai, denominata “I Favolosi”.

Se avete dei bambini piccoli potrete anche accedere alla sezione Replay di RaiGulp e RaiYoyo. Il tasto verde, infine, permetterà l’accesso al motore di ricerca interno.

RaiPlay è un servizio in costante crescita dato che dal 1°ottobre al 30 novembre 2016, sono stati registrati accessi da 15 milioni di dispositivi differenti. Ora tra questi dispositivi entreranno a far parte anche le smart TV.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here