Home » Blog TV » Riattivare abbonamento Dazn: Come fare la riattivazione in un click

Riattivare abbonamento Dazn: Come fare la riattivazione in un click

Come riattivare il proprio abbonamento a Dazn. Se siete tra coloro che hanno deciso di mettere in pausa il proprio abbonamento a DAZN e ora sentite la mancanza delle partite di Serie A in diretta, siete nel posto giusto. Del resto la possibilità di “interrompere” l’abbonamento di Dazn è la vera comodità della piattaforma rispetto al principale concorrente Sky. Ma mettiamo il caso abbiate voglia di riattivare l’abbonamento Dazn. Ecco per voi una brevissima guida su come riattivare il vostro abbonamento a Dazn in pochi semplici passi.

Clicca qui per entrare sul sito Dazn e poi segui i passaggi indicati qui sotto >

1. Accedete al vostro account Prima di tutto, è necessario accedere al proprio account DAZN. Se per caso avete dimenticato le vostre credenziali, non preoccupatevi. La piattaforma offre un’opzione “Password dimenticata” che vi guiderà nel recupero delle vostre informazioni.

2. Esplorate la sezione “Il mio account” Dopo aver effettuato l’accesso, dirigetevi verso la sezione “Il mio account”. Qui, avrete una panoramica completa del vostro abbonamento, delle vostre preferenze e delle eventuali modifiche che potreste voler apportare.

3. Cercate l’opzione “Riattiva abbonamento” All’interno della sezione “Il mio account”, troverete un’opzione chiamata “Riattiva abbonamento”. Questa è la chiave per tornare a vivere le emozioni dello sport in streaming. Cliccando su di essa, vi troverete di fronte a una procedura guidata che vi accompagnerà passo dopo passo nella riattivazione.

4. Confermate e preparatevi a godervi lo spettacolo Una volta selezionata l’opzione di riattivazione, vi verrà chiesto di confermare la vostra scelta. Dopo averlo fatto, il vostro abbonamento sarà nuovamente attivo e potrete immergervi nel mondo dello sport come mai prima d’ora.

Alcune considerazioni importanti Prima di procedere, è bene sapere che se il vostro abbonamento è stato sospeso per un periodo prolungato, ci sono certamente delle differenze di prezzo. Abbiamo scritto qui dei costi di Dazn per i vecchi clienti che purtroppo sono aumentati da quest’anno. Però, rispetto al passato oggi Dazn offre più opzioni per la sottoscrizione. Come ad esempio il comodo pass annuale che vi permette di risparmiare tanti euro e del quale abbiamo scritto nel dettaglio in questo post di UpGo.

Quindi, ricapitolando:

Riattiva il tuo abbonamento a Dazn >

  1. È possibile riattivare l’abbonamento DAZN anche dopo un lungo periodo di sospensione? Assolutamente sì. Potete riattivare il vostro abbonamento in qualsiasi momento, senza preoccuparvi della durata della sospensione.
  2. Ci sono costi nascosti o aggiuntivi per la riattivazione? DAZN non prevede costi aggiuntivi per la riattivazione. Come detto sopra però è sempre consigliabile verificare eventuali variazioni sul costo dell’abbonamento.
  3. È possibile gestire e riattivare l’abbonamento anche da dispositivi mobili? Certamente. La piattaforma DAZN è progettata per essere user-friendly e vi permette di gestire il vostro abbonamento anche da smartphone e tablet.

Leggi anche: Dazn e condivisione. Come funziona

Leggi anche: Serie A sul digitale terrestre, come vedere le partite su DTT

Leggi anche: abbonamento a Dazn calcio


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento