Samsung ancora nel mirino per nuovi casi di esplosioni pericolose. Dopo l’ epic fail drammatico del Galaxy Note 7, anche il Samsung Galaxy S7 e il suo fratello maggiore S7 Edge potrebbero confermarsi device rischiosi. Ma c’ è un reale pericolo? Potrebbero essere, anche questi modelli, ritirati con urgenza dal mercato?

Samsung Galaxy S7 pericoloso
Il Samsung Galaxy S7 è pericoloso? Dopo il Note, anche questo modello è a rischio?

Tremano i vertici a Seul. Perché se l’ azienda è riuscita in qualche modo ad ammortizzare il fallimento del prezioso Note 7, con conseguente danno d’ immagine, il fallimento di Galaxy S7, per altro già ampiamente distribuito potrebbe minare la solidità anche di un gruppo leader come Samsung.

Il suo modello di punta, Galaxy S7, in diretta competizione con IPhone 7 di Apple, è vittima in queste ore, di alcune misteriose e pericolose esplosioni. Colpa della batteria, come nel caso del Note7, suggestione collettiva oppure qualche informazione tendenziosa messa in giro dai competitor?

Sull’ argomento, la posizione di Samsung è abbastanza ambigua. Da un lato infatti l’ azienda, pare ammettere alcuni casi di esplosione dei suoi modelli S7 dall’ altro però dichiara candidamente di non essere a conoscenza delle ragioni che hanno portato agli improvvisi scoppi nei device.

Oggi, in piena febbre da Black Friday e in prossimità del fertile periodo natalizio, Samsung ha rilasciato un comunicato stampa, volto a tranquillizzare i suoi potenziali acquirenti:

“Samsung ci tiene alla qualità e sicurezza della famiglia dei Galaxy S7. Non ci sono stati casi confermati di guasti della batteria interna con questi dispositivi tra più di 10 milioni utilizzati dai consumatori negli Stati Uniti; tuttavia, confermiamo una serie di casi causati da gravi danni esterni. Fino a quando Samsung sarà in grado di ottenere ed esaminare qualsiasi dispositivo, non è possibile determinare la vera causa di un incidente“.

Sui social è però virale la notizia dell’ ultimo scoppio di Samsung Galaxy S7, che ha causato ustioni di terzo grado al malcapitato utilizzatore. Per il momento, il lacunoso comunicato stampa di Samsung non riuscirà a calmare i preoccupati utilizzatori del modello di ultima generazione di casa Samsung.

Di sicuro, per Samsung, non è un periodo sereno. Leggi anche le migliori offerte su Samsung Galaxy S7.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here