Home » Blog Telefonia » MVNO » Sky Mobile, una chicca scoperta su Mondo Sky

Sky Mobile, una chicca scoperta su Mondo Sky

Torniamo brevemente a parlare di Sky Mobile, il nuovo gestore mobile di Sky, di cui abbiamo già discusso ampiamente nei giorni scorsi. Ora emerge una nuova piccola chicca che proviene direttamente dalla nostra community di Sky Italia. Se siete interessati a Sky e ai suoi servizi e volete restare aggiornati, unitevi a Mondo Sky Italia, canale tematico disponibile qui su Telegram e qui su WhatsApp. Ed è proprio dalla community, come dicevamo, che emerge un’altra interessante chicca.

Nei giorni scorsi, abbiamo osservato quanto poco, in realtà, Sky Mobile sia di fatto indipendente da Fastweb. Le tariffe ricalcano Fastweb in tutto e per tutto, e questo è un punto che abbiamo sottolineato anche nella nostra recensione su Sky Mobile. Insomma, sorge il dubbio se Sky Mobile sia realmente un MVNO, un operatore semi-virtuale, oppure semplicemente un rivenditore di SIM Fastweb.

ENTRA IN MONDO SKY E RESTA AGGIORNATO CON LE NOTIZIE DAL MONDO DI SKY ITALIA. CLICCA QUI >>>

Un dubbio che forse ci viene quasi risolto dagli utenti di Mondo Sky Italia. Proprio oggi, un utente ha testimoniato di aver acquistato una SIM Sky Mobile e, di fatto, una volta inserita nello smartphone, ci si trova di fronte in tutto e per tutto a una SIM di Fastweb Mobile. Tanto è vero che anche la scritta sullo smartphone è Fastweb Mobile.

Insomma, come già abbiamo detto, si diventa clienti Fastweb Mobile, si usa l’app Fastweb Mobile, si ricarica utilizzando i canali Fastweb Mobile e, quindi, a questo punto, Sky Mobile sembrerebbe semplicemente il nome di una gamma di tariffe che, a loro volta, sono comunque disponibili anche in Fastweb Mobile. Insomma, un’operazione che, per il momento, lascia più di un utente con qualche perplessità.

L’unica giustificazione è che Sky Mobile, in un momento assolutamente vivace nel mondo delle telecomunicazioni italiane, aveva comunque un po’ di fretta di debuttare nel mercato della telefonia mobile e, quindi, potrebbe trattarsi di un primo timido segnaposto per qualcosa di più interessante. Che speriamo, arriverà più avanti.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento