L’ internet veloce di Tim presto disponibile anche per gli operatori virtuali che ne utilizzano la rete. Finalmente, il 4G anche per gli mvno.

4G Lte di Tim per gestori MVNO
Tim apre il 4G anche ai suoi MVNO. Si inizia con Fastweb e CoopVoce

Tim sarà il primo operatore italiano a rendere disponibile la rete 4G anche ai suoi operatori virtuali. Gli mvno, le compagnie mobili prive di rete e che sfruttano appunto le infrastrutture dell’ ex monopolista italiano per offrire il proprio servizio.

Da gennaio il 4G – LTE di Tim, sarà disponibile per Fastweb Mobile che abbandona ufficialmente la rete di H3G per spostarsi, in qualità di full mvno, sul più esteso network italiano.

Poi toccherà al primo storico mvno italiano, CoopVoce, che offrirà nei prossimi mesi l’ opzione internet veloce in 4G ai propri clienti. L’ operatore della grande distribuzione è da sempre tra i leader nel mercato dei MVNO e fin dall’ esordio ha scelto di sfruttare le antenne ex Telecom Italia.

Possibile che entrambi gli operatori, commercializzeranno l’ upgrade di rete come opzione aggiuntiva. Per il momento non esistono comunicati ufficiali in merito.

Vista l’ apertura di Tim, si attendono ora, uno dopo l’ altro, anche gli altri piccoli operatori che hanno un accordo con la compagnia italiana, tra i quali Tiscali Mobile e Ringo.

Nello spazio dedicato MVNO Italiani, troverete puntuali tutte le notizie.

Fastweb Mobile rilancia e passa su rete Tim da gennaio

 

1 commento

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here