Non chiamatela Facebook Tv. Si chiama Facebook Watch. La nuova tab di Facebook dedicata ai video di qualità e d’ intrattenimento è stata svelata in parte oggi da Mark Zuckerberg con un post sul suo seguitissimo profilo.

Facebook Watch Tv
Sul suo profilo, Zuckerberg presenta Watch. La nuova feature che trasforma Facebook in una tv online.

Watch sarà la nuova televisione online di Facebook che punterà tutto su qualità del contenuto e, ovviamente socialità. Guardare uno show e condividere l’ esperienza in diretta con altri utenti e con i propri amici. Sarà questa la nuova killer application di Facebook.

Del resto il social network è da anni un second screen per i propri utenti. Facebook ma anche Twitter, sono utilizzati come strumenti di condivisione, di confronto e commento di tutti i principali appuntamenti televisivi. E anche un metro di valutazione del successo di uno show.

Ecco Watch vuole far fare il salto di qualità a Facebook. Non più solo uno strumento per commentare i contenuti ma veicolo stesso di contenuti. Perché Watch trasmetterà video premium, non il semplice clip girato dall’ utente.

Video per il momento brevi ma in futuro potrebbero arrivare show più complessi, serie tv, film. Magari prodotti dalla stessa Facebook. Tutto ciò per aumentare il tempo di permanenza, già eccezionale, sulla piattaforma, a discapito in questo caso di Google.

Ma anche per ficcare il naso nel mega business dell’ over the top, dove da anni opera con successo Netflix e dove da poco è entrata Amazon con la sua Prime Video. Insomma, il social di Menlo Park ora vuole tutto.

E in futuro, per monetizzare, non è detto che oltre la raccolta pubblicitaria, non arrivi anche un sistema ad abbonamento, proprio come fa Netflix.

Ecco come Zuckerberg ha raccontato oggi, per la prima volta, l’ arrivo della tv di Facebook:

“Stiamo lanciando la Watch Tab su Facebook: un luogo dove puoi scoprire i programmi che i tuoi amici stanno guardando e seguire i tuoi creatori preferiti in modo da non farti mancare nessun episodio degli show che segui. Potrai chattare e connetterti con le persone durante un episodio, e unirti ai gruppi di persone a cui piacciono gli stessi spettacoli, così da creare una grande comunità.”