Videochiamate Telegram. Titolo

Come si fanno le videochiamate con Telegram? Ora è disponibile una nuova versione di Telegram che introduce la possibilità di fare videochiamate. Si aggiunge quindi l’ultima funzione che forse ancora non permetteva una perfetta sostituzione di WhatsApp. Per chi se lo fosse perso, abbiamo in questo articolo fatto un confronto rapido tra WhatsApp e Telegram. E noi di UpGo.news, vogliamo dirlo subito, preferiamo sfacciatamente Telegram!

Telegram ha rispetto il principale rivale WhatsApp tantissime funzioni in più. Una fra tutte, quella che ci piace di più, sono i Canali. Sono questi a rendere Telegram un vero e proprio ecosistema, ricco di contenuti gratuiti (guarda i migliori Canali Telegram da seguire). Ma dei canali e delle tante features Telegram abbiamo scritto ampiamente all’interno della nostra recensione su Telegram.

Videochiamate su Telegram

Ora scriveremo di:

Come si fanno le videochiamate su Telegram

Videochiamate. Illustrazione dal sito ufficiale Telegram

Come si fa la videochiamata con Telegram? La videochiamata è disponibile tramite App Telegram.

  • Prima di tutto assicuratevi di avere la versione Telegram più aggiornata. Le videochiamate sono disponibili a partire dalle versione 7.0.0.
  • Selezionare il contatto della propria rubrica che si intende videochiamare
  • Cliccare sul menù in alto rappresentato dai tre pallini
  • Cliccare su “videochiamata”

Problemi videochiamata Telegram (non appare)

Nel caso l’opzione videochiamata non appaia su Telegram significa che o il vostro dispositivo o quello della persona da videochiamare, non abbia l’app aggiornata ad una versione dell’app che consente la specifica funzione.

Quindi, verificate di avere l’app aggiornata e invitate il vostro contatto all’update almeno alla versione 7.0 di Telegram.

Videochiamate Telegram super sicure

Punto di forza di Telegram, ormai lo sappiamo bene, è la sicurezza. Che poi è invece il punto dolente delle videochiamate Zoom che con il lockdown da Covid-19 sono diventate di uso comune.

Telegram quindi si pone come alternativa a Zoom puntando tutto sulla forza del proprio sistema di criptaggio. Durante la videochiamata un sistema verifica che la conversazione sia assolutamente privata. Come funziona?

Quattro emoji vengono visualizzate sul display di tutti gli interlocutori. Se le quattro emoji sono assolutamente le stesse, significa che la conversazione è in una botte di ferro e che nessuno sia entrato a spiarvi.

Su questo fattore sicurezza Telegram punta tantissimo. Ma c’ è un’altra funzione che ci piace tantissimo e che abbiamo testato in queste ore.

Videocall Multitasking

Telegram introduce la funzione Picture in Picture che in pratica permette di fare una videochiamata multitasking, molto utile per le smanettone come me. In pratica è possibile ridurre il riquadro video e continuare ad utilizzare Telegram per messaggiare o consultare canali.

Molto utile ad esempio in ambito smartworking quando durante la video abbiamo comunque bisogno di consultare una chat.

Come si attivano le videochiamate Telegram

Per attivare le videochiamate Telegram non bisogna fare nulla di speciale. Basta procedere con l’aggiornamento dell’app nello store di riferimento (Android o IOS).

Voi avete già aggiornato e testato la funzione videochiamata? Cosa ne pensate? Come vi trovate con Telegram? Fatecelo sapere qui sotto. Come sempre, leggiamo e rispondiamo ai vostri commenti e teniamo aggiornate le nostre guide con nuove informazioni. Quindi, continuate a seguirci. Ovviamente su Telegram, sul nostro Canale UpGo.news.

2 commenti

  1. L’abbiamo appena testa in famiglia, fluidissima, perfetta!! L’aspettavamo da tanto, grazie! Sempre più completo Telegram 😍
    E grazie anche a voi di tenerci aggiornati.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here