Ancora rincari dopo l’ arrivo delle nuove normative contro la fatturazione a 28 giorni. Tocca a Vodafone che rivede verso l’ alto i piani per sim dati ma anche per le ADSL e la fibra.

Vodafone Logo
Nuovi aumenti in casa Vodafone. Si confermano nuove rimodulazioni per il gestore rosso.

A causa della Legge 172/2017, Vodafone Italia e altri gestori telefonici hanno apportato delle modifiche contrattuali, rimodulando le condizioni e i costi dei servizi per i clienti. La tanto discussa legge, vietando di fatto la riscossione dei canoni ogni 4 settimane, ha obbligato le società ad un adeguamento dei rinnovi. E Vodafone ne approfitta per rivedere al rialzo alcuni profili tariffari.

Infatti, dal 25 marzo (per la telefonia mobile) e dal 5 aprile (per la telefonia fissa), la fatturazione sarà mensile e ogni società, in un anno, andrebbe a perdere quasi l’8,6% dei ricavi (poiché da 13 mensilità si passa a 12).

Per questo motivo Vodafone, con una nota ufficiale, ha annunciato che dal 10 giugno 2018 i possessori di una Sim dati, sia ricaricabile che abbonamento, subiranno un aumento del canone mensile che oscillerà tra 1,50 e 2 euro.

L’azienda giustifica gli aumenti, ritenendoli necessari, affinché la qualità dei servizi elargiti resti invariata. La rimodulazione dei contratti riguarda anche i clienti che usufruiscono dei servizi di rete fissa, ADSL e fibra; anche per loro si prevedono aumenti di 1,50 e 2 euro che saranno comunicati entro 30 giorni dalla compagnia (10 luglio).

Vodafone spiega che, tutti gli utenti interessati da rimodulazione, saranno informati tramite SMS e avranno diritto di recedere gratuitamente, entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione.

Le modalità per recedere gratuitamente
I clienti che subiscono delle modifiche unilaterali effettuate dai propri gestori, nel caso in cui non intendano accettare le nuove condizioni imposte, hanno diritto a cambiare o cessare il rapporto, senza oneri o penali di alcun genere. Nel caso di rescissione con Vodafone, si può procedere nei seguenti modi:

  • consultando il sito variazioni.vodafone.it
  • inviando una raccomandata al Servizio clienti Vodafone, specificando la causa della richiesta

Guarda le offerte per passare a Vodafone

3 Evergreen

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here