In questi giorni si sta parlando molto di Whatsapp, il famoso servizio di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook. Tante le novità in arrivo anche per la versione web e/o desktop. Dopo la versione alternativa degli sviluppatori e il probabile arrivo dei pagamenti digitali, vi raccontiamo oggi gli status temporanei, quelli che si autodistruggono dopo 24 ore che hanno fatto il successo del rivale Telegram!

WhatsApp status autodistruggono
WhatsApp. Arrivano gli status che si autodistruggono anche nella versione per computer.

E’ chiaro ormai che dai piani alti di Facebook abbiano deciso di fare concorrenza a Snapchat anche se poi il social più amato dai giovani, ne abbiamo parlato qui, non se la passa benissimo.

Anche WhatsApp introduce gli status che durano l’arco delle 24 ore ed estende questo servizio anche alla sempre più apprezzata versione web desktop del client.

Cosa sono gli status di Whatsapp.

In effetti il nome Status è un pò infelice perchè non dà subito una chiarezza di intenti. In pratica è possibile pubblicare brevi video, foto e gif ma anche adesivi e emoji varie ed eventuali, per rendere i nostri messaggi più divertenti e accattivanti con il solo limite che durano l’arco di 24 ore. Dopodiché spariscono nell’oblio.

LEGGI ANCHE: Si può usare WhatsApp sul computer?

Secondo quanto appreso in rete, prossimamente in uno dei nuovi aggiornamenti arriveranno questi Status anche per la versione web e desktop di Whatsapp. Sarà quindi possibile aggiornate con video e foto il proprio status oppure visualizzare quello degli altri contatti in rubrica.

Per poterli utilizzare si dovrà utilizzare il sito di Whatsapp ma il tutto è ancora in fase iniziale di rilascio quindi potrebbe non essere ancora disponibile totalmente.

Al momento Whatsapp conta la cifra esorbitante di oltre 1 miliardo di utenti, grande successo anche per le Instagram Stories e ovviamente anche Facebook fa la sua parte, il tutto per contrastare l’ascesa di Snapchat che di fatto sembra già avere, come già detto prima, i suoi problemi di decrescita dopo un boom iniziale.

Vi ricordo che prossimamente tra le altre novità anche l’eliminazione dei messaggi già inviati purchè non ancora visualizzati dall’altra persona, una funzione effettivamente molto richiesta che dovrebbe, almeno in parte evitare tante brutte figure ma il più delle volte si dovrà essere molto veloci nel cancellare un messaggio infelice inviato per errore.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here