CK Hutchinson e Vimpelcom, ex proprietarie di 3 e Wind e oggi insieme nella joint venture WindTre hanno in programma di tagliare circa 1500 posti di lavoro nel prossimi mesi. Una buona parte della forza lavoro del gruppo, ovvero circa il 15%. A rivelarlo è l’ informatissimo quotidiano online Bloomberg.

Wind 3 Wind H3G licenziamenti esuberi
Wind – 3. La joint venture significa anche esuberi e licenziamenti. Ecco il piano di Ibarra secondo Bloomberg

La nuova entità guidata da Maximo Ibarra intende utilizzare fino a 500 milioni di euro per incoraggiare la mobilità di buona parte dei dipendenti già nella prima metà del 2017. La fonte di Bloomberg vuole, ovviamente, restare anonima ma pare che il dossier sia già stato approvato dai vertici dell’ azienda.

Del resto, il matrimonio tra Wind e 3 è stato realizzato proprio per creare sinergia di costi e investimenti. Una bella parola, sinergia, che spesso però è semplice sinonimo di tagli al personale. Dopo un primo ciclo di tagli, ne seguirà un altro probabilmente nel 2018, quando sarà completata o quasi, la rete unica sulla quale navigheranno i clienti di entrambi i gestori.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FUSIONE TRA WIND E 3

Con la joint venture Wind e 3 Italia hanno messo insieme le loro attività italiane. Ciò significa che moltissime funzioni, sono oggi ridondanti nell’ azienda. La gestione del network di Wind3 è stata da poco commissionata ai cinesi di ZTE che avranno il compito, nei prossimi mesi, di aggiornare le circa 25 mila antenne del gruppo. La firma del contratto con ZTE non è stata però ancora ufficializzata dai vertici dell’ azienda.

Incoraggiante però, l’ arrivo di Free Mobile, nuovo quarto operatore che si infila nello spazio liberato dalla fusione e fortemente voluto dalla commissaria europea alla concorrenza. Anzi, più che voluto, imposto. Free Mobile assorbirà le antenne in eccedenza di Wind – 3 e potrà utilizzarne il network 2G, 3G e 4G per almeno 5 anni.

Si spera che la nuova compagnia mobile, possa riassorbire in tutto o in parte, gli esuberi individuati da Ibarra in Wind – 3.

Fonte: Bloomberg

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here