Wind cerca di recuperare e fa un regalo a tanti suoi clienti. 5 giga al mese per un anno, senza alcun costo aggiuntivo. Un modo per recuperare, in termini di immagine, dopo la pioggia di rimodulazioni che hanno colpito i clienti del gestore arancione.

Wind
Wind cerca di riconquistare i clienti “traditi” dalle rimodulazioni? Ecco il messaggio che sta arrivando ai clienti di Wind “rimodulati”.

Qui su UpGo.news ne abbiamo parlato più volte. Anche i dati della scorsa semestrale sembravano un po’ preoccupare i vertici della joint venture. Un milione di sim in meno, sommando però anche la sorella 3.

Su entrambi i brand in questi mesi sono arrivati tanti, probabilmente troppi rincari. Per questo motivo alla fine si è scelto mesi fa, per un cambio veloce ai vertici, con Ibarra uscito dall’ azienda in maniera troppo rapida per non far pensare, maliziosamente, ad azionisti di cattivo umore.

In questi giorni, come da noi anticipato in questo post, si parla ai piani alti di una nuova Wind 3. Un nuovo corso capace di tornare a far sorridere la base clienti con i tanto decantati valori di convenienza e trasparenza.

Ecco il messaggio e il regalo che i clienti Wind stanno ricevendo oggi…

Primo segnale concreto di questa nuova policy aziendale, il messaggio che molti nostri follower stanno ricevendo in queste ore e che pare stia riguardando esclusivamente i clienti “rimodulati”.

Ecco il testo dell’ sms inviato da Wind ai clienti:

“Wind ti regala 5GIGA in più sulla tua opzione ogni 28 giorno per un anno”.

Per attivare il bonus non bisogna quindi fare assolutamente nulla. Ancora però non riusciamo a dirvi se il bonus arriverà a tutti e se riguarda davvero tutte le offerte rimodulate. Per il momento, sappiamo che il messaggio è arrivato già a molti e l’ invio massimo proseguirà probabilmente anche nei prossimi giorni.

Ovviamente vi aggiorneremo qui su UpGo.news e sulla nostra pagina Facebook non appena avremo a disposizione ulteriori dettagli.

Tutte le notizie e le novità su Wind 3. Le migliori offerte Passa a Wind

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here