Wind Tre prosegue nel percorso di rinnovamento della rete unica. Intanto in questi giorni è tornato in auge l’argomento brand. Topic discusso fin dall’unificazione delle due aziende prima rivali. Logo unico, marchi separati o immagine nuova di zecca? Un argomento che torna hot e sul quale abbiamo deciso di chiacchierare nella nostra nuova area forum. Secondo voi, per continuare a crescere, cosa deve fare Wind Tre? Rilanciarsi con un marchio tutto nuovo, prediligere 3 su Wind oppure continuare così? La discussione è aperta e la trovate a questo link. Ma prima di saltare sul forum, vediamo insieme le novità Wind Tre di queste ore.

Modello EE per Wind Tre
Torniamo a parlare di brand futuro Wind Tre. L’azienda potrebbe adottare il modello EE? Ecco di cosa si tratta.

Intanto, ci fa piacere condividerlo con voi, la nostra nuovissima app sta andando davvero alla grande ed ha registrato, in poche ore, quasi 1000 download dal Play Store di Google. È per noi una grande soddisfazione diventare il vostro punto di riferimento per le notizie e le analisi su telefonia e telecomunicazioni. Se ancora non l’avete fatto, potete scaricare la nuova app gratuita da questo link.

Le buone notizie da Wind Tre

Continuano ad arrivare buone notizie da Wind 3 sul fronte copertura. Nel 2018 qui su UpGo abbiamo seguito in maniera costante gli sviluppi della rete integrata. E abbiamo purtroppo anche raccontato i diversi stop subiti a causa delle tensioni America – Cina e che hanno impattato negativamente sulle forniture di ZTE.

Ad oggi quindi è possibile che i piani dell’azienda prevedessero un’espansione ancora più capillare. Ma fatto sta che il ritmo di oggi può far recuperare qualsiasi presunto ritardo.

In Wind Tre si sono messi d’impegno e hanno tirato fuori la soluzione migliore di tutte. ZTE affiancata da Ericsson. Una partita a due che evidentemente, dati alla mano, sta funzionando.

In questo momento Wind Tre dichiara ufficialmente la copertura di 32 province italiane.

Nel 2019 è evidente i lavori non verranno completati dappertutto ma diciamo che la rete unica è ormai un valore che l’azienda può e vuole sbandierare un po’ in giro. E infatti…

La rete 4.5 che si chiama Super Rete 4.5

Anche qui il tema è il brand. Il marchio, nuovo che ha il compito di trasmettere la trasformazione. L’innovazione sul prodotto.

Per questo la rete nuova, velocissima in tecnologia 4.5 avrà proprio un nome che verrà via via utilizzando sopratutto nella comunicazione istituzionale locale. A quanto pare il nome scelto dopo alcune titubanze iniziali sarà Super Rete 4.5. E questa comunicazione potrebbe essere un preludio ad un tema ben più sostanzioso ed estremamente interessante: quello del brand unico.

È questa la discussione che vogliamo riaccendere in queste ore sul nostro forum. Wind Tre a livello marketing deve proseguire su questa strada oppure rinnovarsi completamente virando su un nuovo, unico, solido brand?

In questa prima fase post fusione è sembrato impossibile rinunciare alla storicità dei marchi Wind e 3. Per diverso tempo, giustamente, si è parlato di sinergia e diversificazione dei target. Oggi torna sulla cresta dell’onda l’ipotesi che anche noi qui su UpGo avevamo lanciato diverso tempo fa che è il modello EE.

Il modello EE

Nel Regno Unito, al momento della fusione tra TMobile e Orange (circa 5 anni fa) si è adottato un modello operativo tutto sommato ben riuscito. Alla convivenza iniziale tra i due marchi si è nel tempo aggiunto un terzo brand unitario: EE appunto. Che identificava proprio la nuova rete unica e le nuove prestazioni di velocità.

Per molto tempo, in parte ancora oggi, i tre marchi hanno convissuto. E negli store sono rimaste presenti le offerte “vecchie” TMobile e Orange, su corner dedicati e le offerte nuovissime identificate dal marchio EE.

È stato un processo che ha consentito all’azienda di non destabilizzare i vecchi clienti pur riuscendo bene ad inculcare l’idea di nuovo. Un po’ quello, a nostro avviso, che servirebbe alla scuderia Wind Tre.

Torneremo sul tema marchio ancora, nei prossimi giorni. Ma intanto rinnoviamo il nostro invito a lanciare e condividere le vostre idee, insieme a noi, nell’area forum raggiungibile qui.

Ma intanto, vi riportiamo alcune importanti novità sul fronte Wind Tre anche per quanto concerne i rapporto con la sua forza lavoro.

Wind Tre incontra i sindacati

Importante incontro nelle scorse a Roma tra le tre principali sigle sindacali, CGIL, UIL e CISL e i dirigenti Wind Tre spa. Obiettivo dell’incontro dare rassicurazioni alle rappresentanze dei lavoratori in merito alla stabilità dell’azienda e sui piani di sviluppo futuri.

Wind Tre spa ha confermato l’intenzione di continuare ad investire sull’innovazione tecnologica ed infrastrutturale dell’azienda, facendo riferimento ai già citati massicci lavori sulla rete unica mobile.

Wind Tre ha comunque sottolineato come oggi l’azienda si trovi ad operare in un clima fortemente competitivo, con una corsa dei prezzi verso il basso innescata da Iliad.

Presto torneremo a darvi conto delle novità sul fronte Wind Tre. Intanto però vi invitiamo nuovamente a restare in contatto con noi, scaricando la nostra nuova app per Android con la quale ricevere ogni giorno i nostri aggiornamenti dai mercati di telefonia e pay tv. Cliccate qui per scaricare da Google Play Store.

Clicca qui per consultare le migliori offerte Wind per il telefono di casa…

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here