Mesi di grandi progressi e grandi cambiamenti anche per Wind Tre. Sul fronte rete, con l’unificazione dei network prima separati Wind e 3 ma anche a livello organizzativo. Con una società in rapido cambiamento, prima joint venture ed ora nella saldi mani di Hutchison. E c’ è chi sospetta che presto assisteremo ad un potente rebranding. Ma ecco le principali novità di questo momento, sul fronte Wind Tre.

Wind Tre Roma
Arriva a Roma la nuova super rete Wind Tre. Si sta per completare l’unificazione delle due reti Wind e 3. E anche Wind Tre si prepara al 5G. In vista un rebranding?

Prima di entrare nel vivo dell’articolo di oggi vi consigliamo nuovamente di seguirci anche sul nostro Canale Telegram.

È ancora presto per parlare del lancio di una rete full 5G in casa Wind Tre, al contrario di Vodafone che nei giorni scorsi ha accesso ufficialmente le prime antenne per la rete di nuova generazione in alcune delle principali città italiane.

Wind dal canto suo vuole affrontare il passaggio in maniera più morbida, fresca comunque da poco del lancio della Super Rete 4.5, attivata solo pochi mesi fa in Italia, e che quindi ha ancora bisogno di crescere in tutta la penisola.

Wind Tre le offerte casa

E il brand dei due operatori si sta effettivamente mobilitando per espandere e migliorare la qualità della sua Super Rete 4.5, e la conferma arriva dall’ultimo aggiornamento apportato alla mappa dei territori attualmente raggiunti dalla rete, che vede l’aumento di altre cinque nuove località più o meno importanti: Roma, La Spezia, Imperia, Pistoia e Medio Campidano.

Tutte queste città sono state quindi rese compatibili con la rete 4.5G di Wind Tre, portando il numero complessivo di province attualmente coperte dall’operatore a quota 41.

Le altre città attualmente raggiunte dalla rete di Wind Tre sono: Siracusa, Ragusa, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catanzaro, Vibo Valentia, Crotone, Cosenza, Carbonia Iglesias, Caserta, Brindisi, Bari, Barletta Andria Trani, Terni, Teramo, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Rimini, Pisa, Prato, Bologna, Modena, Padova, Trieste, Venezia, Monza e Della Brianza, Milano, Verbano Cusio Ossola, Varese, Novara, Biella, Vercelli, Asti ed Alessandria.

Per chi ancora non avesse chiaro il funzionamento della Super Rete 4.5G, si tratta di una rete capace di raggiungere una velocità di connessione massima pari a 1 Gigabit al secondo. Il suo utilizzo tuttavia, richiede anche degli smartphone compatibili con questa tecnologia.

Wind Tre è il miglior datore di lavoro possibile

Un nuovo importante riconoscimento ottenuto da Wind-Tre in questi giorni per l’ottima gestione e ottimizzazione delle risorse umane con il premio come miglior Top Employer 2019.

Il riconoscimento come Top Employers viene assegnato ogni anno da Top Employer Institute, in seguito a un accurato studio che certifica l’attuazione di Best Practice focalizzate sullo sviluppo e sul benessere delle persone.

L’azienda rafforza ulteriormente il suo piano di investimenti, ponendo attenzione alle persone sui temi dell’innovazione e sul digitale.

Il gruppo punta a formare nuove figure professionali in ambito data scientistbig data & analytics e app developer, in tal senso sta collaborando con il Politecnico di Milano per diffondere know how sulla trasformazione digitale per tutto il personale dell’azienda.

Cosi ha spiegato in questi giorni Rossella Gangi, direttrice delle risorse umane di wind Tre:

La digital transformation non riguarda soltanto la tecnologia, ma è un processo di cultural change che, partendo dall’aspetto tecnologico, introduce nuove professionalità e nuovi modi di lavorare.

I digital leader sapranno gestire la dematerializzazione dei luoghi di lavoro e  attivare un processo di formazione continua che accompagni le persone durante tutto il loro ciclo di vita lavorativo per assicurarne l’employability nel tempo.

Nel frattempo sono in corso ulteriori iniziative di open innovation anche attraverso un corso di executive education per formare in maniera ancora più significativa le figure professionali leader dell’azienda. Insomma investimenti importanti per obiettivi a lungo termine in un mondo sempre più digitalizzato.

Wind Tre sta inoltre realizzando importanti investimenti nel processo di consolidamento e modernizzazione della Super Rete 4.5G e nello sviluppo di use cases 5G-enabled, nella sperimentazione 5G a Prato e a L’Aquila.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here