Home » Blog Telefonia » Wind Tre » WindTre, che caos. Aumenti improvvisi per i clienti

WindTre, che caos. Aumenti improvvisi per i clienti

Ancora tempo di amare sorprese per gli utenti di WindTre. La compagnia arancione ha annunciato una nuova rimodulazione che entrerà in vigore a partire dal 1° Dicembre 2023, e che vedrà un aumento di 5,99 euro al mese per alcune delle sue offerte di rete fissa. Un annuncio che non mancherà di creare malcontento nella folta base utenti dell’operatore.

Ma c’è una particolarità: questo aumento, per quanto doloroso, non avrà in realtà effetto immediato. WindTre, infatti, ha deciso di applicare uno sconto temporaneo che annullerà, per un periodo non ancora specificato, l’incremento appena introdotto. In pratica, l’aumento si tradurrà in una variazione puramente teorica sulle bollette dei clienti. Una cosa buona, per carità, ma che certo non aiuta a far luce e nell’operazione trasparenza che sempre ci auspichiamo le compagnie attuino.

Nelle bollette del mese di ottobre, i clienti del gestore arancione troveranno un dettaglio specifico relativo a questo rincaro.

È importante sottolineare che l’aumento di 5,99 euro sarà applicato in modo diverso a seconda della tipologia di cliente. Per chi possiede una partita IVA, l’incremento sarà ovviamente di 4,91 euro più IVA.

Se volete restare aggiornati sulle novità dal mondo digital, restate sintonizzati con i canali UpGo, sia su Telegram che su WhatsApp. Li trovate a questo link.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento