Sempre più spesso capita, purtroppo, che navigando su internet com il proprio smartphone si sfiori per sbaglio un banner oppure di punto in bianco arrivi una notifica o un sms che attiva senza il nostro consenso un servizio il più delle volte a pagamento. Abbiamo già visto come bloccare i servizi a sovrapprezzo con 3 e come bloccarli con Vodafone. Oggi ci occuperemo dell’ operatore Wind.

Servizi a sovrapprezzo con Wind. Come bloccarli
Wind e barring sms. Ecco come bloccare, con l’ operatore arancione, gli antipatici e costosi messaggini a pagamento.

Questo fenomeno è in continua crescita e le truffe sono dietro l’ angolo. Non abbiate paura e non sentitevi degli incapaci. È un fenomeno, davvero fastidioso, che colpisce spesso anche utenti esperti e smaliziati.

La cosa importante da sapere è come disattivare subito questi fastidiosissimi sevizi.

in questo post cercheremo di capire come funzionano i servizi premium con Wind e quindi come risolvere il problema in poche semplici mosse.

I servizi a sovrapprezzo via sms o mms il più delle volte sono numeri in decade 4x (in particolare 43, 44, 46, 47, 48 e 49) come oroscopo, chat, ricette e servizi (inutili) vari. Sono definiti anche “a valore aggiunto”, anche se il valore, per la maggior parte degli utenti, proprio non c’è.

Come possiamo disattivarli o bloccarli? Nulla di più semplice. E’ possibile richiedere l’attivazione del barring sms. Si tratta semplicemente di un servizio che blocca i servizi di sms premium, ovvero i messaggi a pagamento.

La procedura ovviamente cambia a seconda dell’operatore. Tutti gli operatori più famosi nel nostro Paese mettono a disposizione info utili e procedure la maggior parte molto semplici. Di seguito vedremo in dettaglio come l’ operatore Wind gestisce questo servizio di disattivazione.

Che cosa si intende per barring? Leggi qui

Se il tuo numero di telefono è fornito dall’ operatore Wind puoi contattare il servizio clienti Wind al numero 155 e richiedere il blocco dei servizi a sovrapprezzo che può essere totale, cioè chiamate a numerazione 899, 166 e sms, oppure soltanto il blocco parziale di uno dei due.

Attenzione però con il servizio di barring sms in alcuni casi si rischia di bloccare anche tutti quei servizi utili attivati volontariamente, cioè quelli, ad esempio, con cui la tua banca ti informa tramite notifica sms sulle transazioni effettuate con la tua carta di credito.

Ecco la procedura del blocco dei servizi a sovrapprezzo per l’ operatore Wind

Caratteristiche Principali
L’ utente ha la possibilità di bloccare gratuitamente l’utilizzo dei servizi a sovrapprezzo scegliendo una delle seguenti tipologie di blocco (mutuamente esclusive):
Blocco della direttrice 899
• Blocco delle chiamate alla Decade 4
• Blocco delle chiamate e degli SMS alla Decade 4
• Blocco totale dei servizi a sovrapprezzo

Ricordiamo inoltre che attivando il Blocco Totale dei servizi a sovrapprezzo non sarà più possibile accedere ai seguenti servizi:
chiamate verso le numerazioni 899
• chiamate ad alcune direttrici Internazionali
• chiamate Satellitari
• tutti i servizi a sovrapprezzo inclusi – a titolo esemplificativo – abbonamenti a quotidiani.

Come attivare e modificare il Blocco Servizi a Sovrapprezzo per l’ operatore Wind?

Puoi modificare la tipologia di Blocco chiamando il 155 o accedendo alla tua Area Clienti e scegliere tra le seguenti possibilità:
• Blocco della direttrice 899
• Blocco delle chiamate alla Decade 4
• Blocco delle chiamate e degli SMS alla Decade 4
• Blocco totale dei servizi a sovrapprezzo

Wind Ricorda…
Dopo aver richiesto il blocco, ti verrà inviato un messaggio di presa in carico della richiesta. La deve essere effettuata dai genitori o da chi ha la potestà genitoriale nel caso in cui la richiesta di blocco/sblocco venga effettuata da un minorenne. Il Blocco sarà effettivo entro 24h dalla tua richiesta. Sono escluse dal blocco alcune numerazioni in decade 4 non a sovrapprezzo e i servizi di beneficenza.

Come disattivare il Blocco dei Servizi a Sovrapprezzo con Wind

Se in un secondo momento si volesse disattivare il blocco, sarà possibile farlo chiamando il 155. Il “Blocco Servizi a Sovrapprezzo” è valido solo sulla rete Wind nazionale (non funziona all’estero in modalità roaming).

Leggi anche: Copertura Rete Wind

Hai avuto problemi con addebiti improvvisi con Wind? Hai brutte esperienze con costi extra e credito residuo improvvisamente sparito. Raccontacelo nello spazio commenti qui in basso. La redazione di UpGo.news è in ascolto.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here