Home » Risparmio » Energia » Bollette del Gas. Quando diventeranno meno care?

Bollette del Gas. Quando diventeranno meno care?

Bolletta del Gas

Torniamo ad occuparci di bollette e, nonostante le temperature tutto sommato miti e il progressivo calo del gas sui mercati internazionali, il mese di dicembre appena passato ha registrato un netto aumento riguardo le bollette per tutti quegli utenti che ancora hanno un contratto nel regime di maggior tutela (si stima circa il 33% del totale).

Leggi anche: Bonus Luce e Gas 2023 | Unisciti al canale Telegram del risparmio

L’ARERA, nel suo aggiornamento mensile, ha dichiarato che l’aumento a dicembre rispetto al mese di novembre è stato del 23,3%.

Anche se il metodo con cui ora viene quotato il prezzo del gas, ovvero calcolato sulla media mensile del prezzo sul mercato all’ingrosso italiano, introdotto lo scorso luglio, ha comportato dei risparmi, il prezzo della materia prima gas per dicembre è stato fissato in 116,6 €/MWh. Sicuramente meno dei 240 euro previsti utilizzando il vecchio sistema, ma comunque le bollette sono state abbastanza care, considerando il fatto che l’iva sul gas è ancora ridotta al 5% e sono ancora azzerati gli oneri generali di sistema sulle bollette.

Ma allora quando si ritornerà alla normalità? Quando inizieremo a pagare meno?

Come dichiarato dai vertici di ARERA i primi tre mesi del 2023 si avranno prezzi non troppo diversi da quelli visti fino ad ora, mentre nel secondo trimestre arriverà un segnale di stabile riduzione.

Al momento le associazioni dei consumatori esprimono il loro forte malcontento soprattutto nei confronti del governo, dichiarando che se il prezzo del gas è salito al 23,3% rispetto a quello di novembre 2022, l’aumento rispetto ad un anno fa sarebbe del 55,9% (addirittura del 125% se si considera dicembre 2020). Secondo l’Unione Nazionale dei Consumatori l’attuale governo si sta dimostrando del tutto inadeguato davanti a questa che è da considerarsi come una vera e propria emergenza nazionale. Speriamo che nel più breve tempo possibile si stabilizzi la situazione altrimenti questi aumenti legati al gas contribuiranno ad una crescita generale dei prezzi, causando non poche difficoltà a molte famiglie italiane.

Come sempre vi invitiamo ad iscrivervi al canale Telegram UpGo.news per unirvi alla nostra community e commentare i nostri post.

Lascia un commento