Home » Curiosità » ChatGPT, problemi marzo 2024. Ecco una soluzione

ChatGPT, problemi marzo 2024. Ecco una soluzione

Problemi con ChatGPT che non funziona? Se vi state chiedendo cosa sia successo a ChatGPT, pare proprio che in queste ore il popolare chatbot di OpenAI stia avendo problemi. Ma come risolvere? Nel post di oggi 10 marzo 2024

In molti casi, pare che il problema sia legato all’autenticazione degli utenti sul sito di OpenAI. Il nostro consiglio, sulla base di quello che viene segnalato in rete, è di provare a collegarsi con il browser web solo dopo aver cancellatato i cookie dello stesso, oppure provare ad entrare su ChatGPT utilizzando l’app.

La cancellazione dei cookie, a quanto pare, risolve la maggior parte dei problemi di accesso. Un altro problema potrebbe essere legato all’intenso traffico che ChatGPT registra praticamente fin dalla sua nascita. Quindi, se anche cancellando i cookie non avete risolto, è probabile che molto semplicemente stiate cercando di utilizzare ChatGPT in un momento di picco del servizio; quindi, il consiglio, per quanto banale, è di attendere un pochino e riprovare successivamente.

Voi state riscontrando problemi con ChatGPT? Avete risolto con la cancellazione dei cookie per fare il login sul sito di OpenAI? Fatecelo sapere nei commenti.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento