Home » Blog Telefonia » Fibra » Fibra Tim 10 Giga. Qual è la fibra ottica più veloce?

Fibra Tim 10 Giga. Qual è la fibra ottica più veloce?

Offerta Fibra Ottica oltre 10 giga

Tim punta tutto sull’eccellenza e l’alta qualità, con una fibra che raggiunge velocità mai viste prima. Un modo anche per rispondere con anticipo allo tsunami Iliad nel segmento fisso. Tim scenderà comunque nell’agone della guerra del prezzo con il marchio Kena Fibra. Ecco tutte le novità di Tim Magnifica.

Una nuova fase di sperimentazione è in atto da parte del colosso italiano delle telecomunicazioni. Ebbene sì, TIM è alle prese con una vera e propria rivoluzione nel campo della fibra ottica. Stiamo parlando dell’offerta TIM Magnifica, una fibra ottica con una nuovissima tecnologia chiamata XGS-PON, che promette di arrivare nelle case con una velocità in download di 10 gb al secondo  e 2Gbps in upload.

Curiosi di sapere come funziona questa tecnologia? Continuate a leggere questo post, ma prima non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati, con notizie fresche sul mutevole settore delle telecomunicazioni.

XGS-PON: cos’è e come funziona?

Magnifica di Tim, la fibra super veloce

Sembrerebbe che Open Fiber (se non sapete di cosa si tratta ne abbiamo parlato qui), metterà a disposizione a tutti i suoi clienti la tecnologia XGS-PON, ultimo ritrovato nel campo della fibra ottica.

La definizione tecnica di XGS-PON sta a significare “10-Gigabit-capable Symmetric Passive Optical Network”, ossia un collegamento in fibra ottica capace di far viaggiare dati (sia in download che in upload) alla velocità massima di 10 Gbit/s.

Altro aspetto tecnico degno di nota è che avranno bisogno di alimentazione solamente l’OLT (Optical Line Terminal) e l’ONT (Optical Network Terminal). Cavi, connettori e splitter non avranno bisogno di energia elettrica per funzionare. Per questa particolare caratteristica la nuova tecnologia XGS-PON potrà utilizzare i tracciati già esistenti, quelli finora utilizzati da OpenFiber per la fibra FTTH. Inoltre le due tecnologie possono coesistere contemporaneamente poiché viaggiano su frequenze diverse. Ma le novità non finiscono qui, la cosa davvero sorprendente è che questa nuova modalità di trasmissione permetterà di portare il segnale dalla centrale fino a un massimo di 32 cavi di fibra ottica, grazie ad un “splitter” inserito nella scatola di collegamento domestico, facendo sì che a ogni singolo cavo possano collegarsi fino a 32 utenze di fibra a 10 Gb.

In pratica ad un’unica fibra saranno in grado di collegarsi 32 utenti, ed a ognuno di questi sarà garantita una larghezza di banda di 10 Gb al secondo. Ed è proprio questa la grande rivoluzione della tecnologia che sta per arrivare; fino ad oggi con la tecnologia FTTH con un’unica fibra era possibile rifornire solamente un unico cliente. Stando alle descrizioni tecniche velocità di upload e download sono le stesse, per questo si sente parlare anche di PON simmetrica.

TIM e la sua nuova offerta

Tim Logo

Come anticipato ad inizio articolo TIM sarebbe pronta con la fase sperimentale della nuova fibra con tecnologia XGS-PON.

C’è molto fermento nel settore fibra ottica, dato anche dall’imminente sbarco in questo settore di Iliad; la fibra ottica comincia ad essere una vera e propria necessità per i più. Pensiamo allo streaming di contenuti ad alta definizione offerti dalle varie piattaforme presenti nel mercato, allo smart working, alla didattica a distanza e sempre più spesso queste attività vengono svolte in contemporanea fra le mura domestiche.

Ecco come la rincorsa alla tecnologia più performante diviene la strategia commerciale di TIM.

Da un comunicato stampa si apprende che “Grazie alla soluzione tecnologica TS+ nasce la nuova fibra di TIM, fino a 10 volte più veloce, potente, stabile e sicura, semplicemente Magnifica […] Siamo certi che con questa offerta esclusiva andremo a soddisfare la crescente domanda, accelerando al tempo stesso la digitalizzazione del Paese”.

TIM Magnifica verrà proposta al costo di 49,90 euro al mese, l’offerta includerà un modem all’avanguardia, capace di sostenere i 10Gbps, e Magnifica Backup che consentirà da subito la navigazione attraverso la rete mobile.

Sarà incluso il servizio TIM Quality Care che offre un bonus in bolletta per eventuali insoddisfazioni in assistenza; conclude l’offerta il servizio TIM Prima Classe, un accesso prioritario al 187, disponibile tra le ore 8 e le 20.00. Servizi che, secondo il parere di chi scrive, sembrano essere stati inseriti quasi per giustificare il costo del piano tariffario.

Ovviamente non tutta l’Italia, almeno in questa fase di sperimentazione, potrà beneficiare di tale tecnologia. TIM Magnifica sarà disponibile inizialmente nelle città di Milano, Torino, Trento, Trieste, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Cagliari, Taranto e Brindisi.

Cosa dire? Non ci resta che aspettare per avere feedback e pareri da chi avrà modo di provare questa nuova tecnologia. Come sempre, non appena se ne saprà di più, sarà nostra cura avvisarvi e tenervi aggiornati.

Ovviamente, come al termine di ogni nostro articolo, aspettiamo i vostri commenti. Cosa pensate di questa nuova tecnologia? Vi trovate in quelle città dove sarà disponibile? E se sì, la proverete? 

Leggi anche: cosa sono le aree bianche della fibra?

5 commenti su “Fibra Tim 10 Giga. Qual è la fibra ottica più veloce?”

Lascia un commento