Home » Blog Telefonia » È stata lanciata la fibra più economica d’Italia

È stata lanciata la fibra più economica d’Italia

Digi Italia ha lanciato ufficilmente le sue tariffe per la fibra. Digi è attiva da diversi anni in Italia ed è nota al pubblico con il nome Digi Mobil, una MVNO che possiede ottimi pacchetti per le chiamate internazionali e minuti illimitati per l’Italia. L’operatore virtuale si appoggia alla rete Vodafone. Insomma Digi Mobil i non è nuova nel panorama delle telecomunicazioni e soprattutto non è un nanetto: l’operatore è presente in Romania (dove è l’ex-monopolista come da noi Tim) e in Spagna dove a breve diventerà gestore mobile con rete proprietaria (ne abbiamo scritto qui).

Ora però Digi sta ampliando i suoi orizzonti occupandosi anche di fibra. Vediamo cosa vuole offrire ai futuri clienti. Digi Italia ha lanciato le sue prime offerte di connessione in Fibra FTTH a Torino, con velocità fino a 1 Gbps, dopo un periodo di test. L’obiettivo è offrire connettività a prezzi davvero super accessibili, con soluzioni home per la connessione in Fibra Ottica.

Leggi anche: Gmail è finito? Al suo posto arriva XMail. Ecco di cosa si tratta e perché tutti ne parlano

Logo della società telefonica DIGI, proveniente dalla Romania

Fibra ottica a 10 euro al mese

Sono disponibili due offerte principali: FIBRA 1Gbps a 15 euro al mese e FIBRA 500Mbps a 10 euro al mese, entrambe con velocità simmetrica in download e upload, senza linea telefonica inclusa. L’offerta include modem e attivazione gratuiti, con la possibilità di disdire in qualsiasi momento.

Queste offerte prevedono la linea fissa ma solo dati ed è oggettivamente il prezzo più aggressivo oggi presente nel nostro Paese.

Digi Italia, parte del Gruppo Digi Communications, ha ottenuto l’autorizzazione per operare in fibra FTTH esclusivamente a Torino, non avendo ancora l’estensione per tutto il territorio nazionale. Come detto non stiamo parlando di un operatore proprio piccolo. Qui da noi è un MVNO con una sua fetta di mercato piuttosto limitata ma in Romania e in Spagna si comporta da grande compagnia telefonica. Quindi stiamo parlando sicuramente di un attore più che affidabile.


Foto dell'autore
Camilla Petrella è content manager per UpGo.news e amministratrice della società UpGo.it srl. Si occupa del content inventory e della gestione quotidiana del blog.

Lascia un commento