Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad a doppia velocità. Accordo con WindTre valido solo in alcune aree

Iliad a doppia velocità. Accordo con WindTre valido solo in alcune aree

Iliad WindTre accordo

La doppia velocità di iliad nella copertura del Paese. Inizia a delinearsi la strategia Iliad – WindTre per la newco. Nuova società in rampa di lancio, in alleanza con Wind Tre. Si tratta di un investimento condiviso, con una quota del 50% ciascuno, che però riguarderà solo una precisa frazione del paese, ovvero quella, complicatissima, delle aree meno popolate d’Italia.

Tutte le news su Iliad le trovi sempre sul Canale Telegram 4Fan.it. E da oggi siamo anche su LinkedIn.

In queste aree rurali la rete sarà unica, sia per quanto riguarda le tecnologie 4G che quelle 5G. E grazie al ran sharing entrambi gli operatori potranno sfruttare le antenne a beneficio dei propri clienti. Insomma, nonostante le voci iniziali, la nuova società di gestione di rete costituita insieme da Iliad e Wind Tre non riguarda solo il 5G ma quella vasta fetta d’Italia che per ragioni geografiche e demografiche non permette ai gestori il rientro, in termini accettabili, dell’investimento fatto.

Verifica cliccando qui la copertura della nuova offerta super conveniente di Aruba. A casa tua c’è rete?

Cosa cambia per i clienti iliad alla luce di questo nuovo accordo?

Allora come già spiegato nei giorni scorsi non si parla assolutamente di fusione dei due operatori. Del resto già oggi nelle aree remote del paese, quindi quelle non raggiunte dalla rete proprietaria iliad (oggi installata perlopiù nei capoluoghi di provincia) la copertura è garantita dal roaming – ran sharing con WindTre.

Quindi di fatto per i clienti niente di nuovissimo, senonché nei prossimi mesi con la nascita della nuova società, Iliad non sarà più ospite in queste aree geografiche ma sarà in tutto e per tutto co-proprietaria di questo nuovo network secondario.

Secondario perché stando ai progetti degli operatori, in gran parte d’Italia e soprattutto nelle città medio-grandi, le reti resteranno completamente distinte e proprietarie. Iliad quindi continuerà ad installare nuovi siti anche 5G, completamente indipendenti da Wind Tre.

Un quadro quindi che oggi ci appare più chiaro ed evidentemente in uno stato più che avanzato. All’ufficializzazione dell’accordo mancherebbe a questo punto veramente poco. Come sempre continueremo ad aggiornarvi qui su UpGo e sul canale Telegram di 4Fan.

7 commenti su “Iliad a doppia velocità. Accordo con WindTre valido solo in alcune aree”

  1. Attendo per i prossimi 2 anni come sempre detto. La rete sta crescendo e al momento ha meno della metà delle BTS degli altri gestori. Non si fanno i conti senza l’oste. Attendo e vedrò…Forza Iliad, anche alla luce di questo nuovo accordo con Wind3 per le aree grigie e bianche. Vedremo….

    Rispondi
  2. Siamo una famiglia di quattro persone, tutti abbiamo le SIM Iliad, abbiamo gravi problemi di connessione e di linea. La zona è Contrada Sambuco di Piazza Armerina EN. Tutta questa zona Iliade è completamente assente. Fate qualcosa. Per Favore. Grazie

    Rispondi
  3. Salve attualmente nel capoluogo della Sicilia, Palermo la ricezione del segnale è pessimo. Mi auguro che questa fusione porti un miglioramento. Ho una sim 150 gb. Non tiene la connessione. Attualmente per l’uso che mi necessita Iliad e inutilizzabile.
    Spero si risolva in tempi brevi. Sarò obbligato a cambiare compagnia.

    Rispondi
  4. Indubbiamente serve un miglioramento, dato che, la qualità della copertura lascia molto a desiderare anche in zone non poco popolate.

    Rispondi
  5. Spero tanto che Iliad migliori il Ping perché allo stato attuale è veramente mediocre per non dire pessimo.
    Darò tempo massimo 6 mesi e poi ritorno alla fibra di Wind se non ci sarà un miglioramento.

    Rispondi

Lascia un commento

Enable Notifications    OK No thanks