I clienti amano Iliad

È un Thomas Reynaud super soddisfatto quello che parla ai giornalisti de Les Echos, importante giornale francese nel quale questa volta si parla del Gruppo Iliad ma soffermandosi un bel po’ anche sull’avventura italiana. Come sappiamo infatti Iliad è un importante gruppo di telecomunicazioni nato in Francia e quindi i giornali d’Oltralpe ospitano spesso interviste e rumors sulla compagnia.

La società ha però mantenuto per diversi mesi una sorta di riserbo e una generale sobrietà sui numeri della filiale italiana che in fondo, nonostante il boom di abbonati, ha esordito relativamente da poco. Inoltre in Francia la compagnia ha incontrato di recente diverse difficoltà e solamente ora, dopo i restyling corposi dell’offerta fissa e i cambi ai vertici, appaiono superate.

Ma prima di dirvi cosa ha detto il CEO di Iliad Thomas Reynaud vi ricordiamo che potete ricevere tutte le Iliad news anche su Telegram, iscrivendovi al nostro Canale dedicato 4Fan.it, la prima community italiana di clienti Iliad.

OffertaRecensioneAttivazioneTipo di offertaPrezzoIl nostro voto
Iliad 50 GigaRecensioneAttivaTelefonia Mobile7,99 euro10 su 10
Very Mobile 100 GigaRecensioneAttivaTelefonia Mobile7,99 euro8 su 10
Ho Mobile RecensioneAttivaTelefonia Mobile12,99 euro7 su 10

Inoltre i nostri blog sono disponibili anche attraverso l’app gratuita UpGo.news, scaricabile da questo link del Google Play Store. Se la telefonia è una vostra passione e volete ricevere tutti gli aggiornamenti su questi argomenti, scaricate subito la nostra app. Ma andiamo avanti con le ultime notizie dal fronte Iliad.

“Noi siamo acclamati dagli utenti italiani mentre le altre telco fanno cartello e prendono multe”.

Ci va giù pesante Reynaud che attacca direttamente i concorrenti Tim, Wind Tre e Vodafone, tronfio dei numeri acquisiti dal quarto gestore italiano. Iliad Italia, ora è ufficiale, ha raggiunto e superato i 5 milioni di utenti attivi. E questo in circa un anno e mezzo, un dato davvero sbalorditivo e probabilmente superiore alle attese più ottimistiche.

Il mercato italiano, questo è evidente, si è dimostrato molto poco conservatore ed estremamente permeabile alla novità Iliad. La qualità ma sopratutto la convenienza del prodotto sono invece probabilmente indubbie. E le recenti multe e i tanti richiami dalle autorità, noi lo abbiamo scritto più volte, non fanno che dare forza al quarto in comodo della telefonia italiana.

E infatti, Reynaud, non può far altro che beffare i competitor protagonisti in queste settimane di una pioggia di sanzioni senza precedenti, perlopiù a causa di pratiche commerciali scorrette o poco chiare.

SI PARLA DI FISSO E DI RETI

Iliad e il possibile sbarco nella telefonia fissa. È un tema caldissimo anche qui da noi dove l’attesa dei fan di Iliad è tantissima anche per un possibile esordio nel fisso. Anzi, più che possibile sicuro visto che i vertici della compagnia hanno tempo fa ufficializzato il passaggio ovvio verso la convergenza, anche per il quarto operatore mobile.

La data però per il momento indicata è vaga e lontana. Levi parlò addirittura di un 2024 che appare alquanto improbabile. Possibile invece che il lancio di servizi di telefonia fissa arriveranno prima anche cercando di anticipare le prossime mosse della concorrenza che a quanto pare, da qui ai prossimi mesi, punterà veramente tutto sulle promozioni congiunte fisso-mobile.

Dal lato reti invece, il CEO di Iliad conferma l’intenzione di affidare tutto all’unico vendor Nokia la costruzione del network. Una scelta che dovrebbe garantire altissimi livelli qualitativi sulla rete mobile. E anche il 5G Iliad è probabilmente previsto entro il 2020. Un anno che si annuncia evidentemente scoppiettante, visto che dall’altra parte la concorrenza non resterà a guardare.

W3 E VERY MOBILE

Nelle scorse ore noi di UpGo.news vi abbiamo raccontato in anteprima un po’ di interessanti novità sui nuovi brand che rappresenteranno l’operazione rilancio di Wind Tre, ovviamente in funzione anti Iliad. WTre dovrebbe diventare il marchio principale della società mentre per quanto riguarda le offerte low cost, la società cinese farà scendere in campo il second brand Very Mobile che avrà quindi il compito specifico di tallonare Iliad.

Riuscirà la nuova Ho Mobile in salsa Wind Tre a frenare la crescita del quarto operatore mobile? Su UpGo.news troverete ovviamente costantemente tutte le novità su questa accesa e coinvolgente battaglia. Ora fateci sapere come la pensate commentando questo post qui sotto.

Virgilio Milano è dal 2018 la firma numero uno di UpGo.news. Oggi Virgilio Milano cura per UpGo.news le notizie e gli approfondimenti, studiando gli interessi degli utenti della community, rispondendo alle domande e interagendo sui canali social. Virgilio Milano è anche responsabile del coordinamento contenuti per 4Fan.it.

12 commenti

  1. Cara Iliad gli altri non prendono solo multe ma fanno cassa, mi spiego: se ho venti milioni di clienti e gli soffio un euro a testa grazie a una politica scorretta mi metto in tasca 20 milioni al mese per almeno due mesi e sapendo che la multa sarà di tre milioni l’affare è otimo o sbaglio? Per questo credo che ci sia della corruzione in tutto il sistema, se le multe fossero davvero tali queste cose non succederebbero ma siamo una banana republic…

  2. Cliente Iliad con 2 sim, entrambe con l’offerta da 7,99. Beh, che dire, nonostante la mia iniziale più che lecita diffidenza ho finito anch’io per amarla!

  3. Io ho una SIM di iliad e va benissimo , quando ci sarà anche la rete fissa di iliad , sicuramente mi sgancio da vodafon e prendo iliad

  4. Se offrissero i pacchetti anche alla metà di ILIAD non tornerei indietro. Prima o poi i nodi arrivano al pettine. La cosa che fa più schifo di tutto questo e che il nostro governo permette di derubare i clienti. Gli avranno dato le azioni con lauto dividendo . ( Se tornate indietro con la storia delle autostrade capirete meglio) . Gente prima al governo e poi assunta con stipendio a 9 zeri.

  5. Anche io sono cliente Iliad, (da Wind) e anche se adesso sembrerebbero più convenienti alcune offerte concorrenti non cambio di certo! A parte il servizio e la copertura che sono assai buoni, resto con Iliad perchè grazie a questo gestore qualcosa in Italia è cambiato a favore dei clienti. Grazie Iliad, quindi, e spero di poterlo dire anche per il fisso Internet a casa, non vedo l’ora di cambiare gestore e scegliere anche qui iliad!

  6. Beh a me farebbe comodo se iliad permettesse di cambiare piano tariffario senza dover rifare la sim o triangolare. C’è un motivo per cui non si può?

  7. In famiglia abbiamo 3 schede Iliad i mie colleghi di lavoro sono con Iliad , mio nipote lo stesso è amici di famiglia lo stesso, ma il bello è che si trovano tutti bene, per sempre Iliad

  8. Sono passato da Vodafone a Tim e Wind tre dissanguandomi per lunghi e tanti anni…. ancora ad oggi ricevo da parte loro offerte per ritornare indietro 🙄 spero mai…(ma se un giorno dovesse lasciare iliad perché l’amore finisce spero sempre per un nuovo gestore)ad oggi dopo 2 anni dico :
    Grazie Iliad ,era ora !!!

  9. Buongiorno , anch’io sono innamorato di iliad , ma fino a aprile 2021 non posso passare xchè ho fatto un contratto con la tre con iphone x , purtroppo quel periodo ancora iliad non avevano un’offerta con gli smartphone inclusi (ottobre 2018) .Quindi spero che nel 2021 ci siano delle belle offerte anche con iphone !!!!

  10. La mia risposta sulle offerte che ricevo dai altri operatori telefonici è che non torno neanche se mi pagano loro. Se parte Iliad dal Italia, partirò pure io, perche ormai senza smartphone non si può vivere e con gli altri ladri non voglio mai più a che fare. Vive la Iliad! Grazie per la vostra onestà prima di tutto!

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here