Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad guarda a Tim. Dopo Vodafone torna lo shopping di Niel

Iliad guarda a Tim. Dopo Vodafone torna lo shopping di Niel

iliad Tim

Iliad, guarda con interesse a Tim. Continua la saga sulle diverse ipotesi di consolidamento nel nostro mercato. Dopo aver più volte chiacchierato di un possibile acquisto da parte di iliad della filiale italiana di Vodafone. Andiamo però oggi a scoprire che sul piatto di iliad ci sarebbe anche un piano alternativo, ovvvero? Quello di mettere le mani nel succulento spezzatino al quale sembra destinata TIM.

Prima di raccontarvi i dettagli vi ricordiamo che potete seguire tutte le notizie sul mondo iliad iscrivendovi al canale 4Fan su Telegram. Ma di che cosa stiamo parlando? Della possibilità da parte di iliad di acquisire il segmento consumer di Tim. La società ex Telecom Italia infatti potrebbe essere risanata attraverso un fortissimo scorporo delle proprie divisioni, alcune delle quali sarebbero vendibili singolarmente. Tra queste le più importanti sono sicuramente quella della rete che potrebbe essere acquisita da Open Fiber, a completamento del progetto di rete unica nazionale e la parte di Tim come gestore telefonico consumer, al servizio quindi dei consumatori italiani.

Sono le ultime ore di disponibilità di questa offerta di Aruba. Verifica se la tua abitazione è coperta per questa super offerta fibra ottica cliccando qui

Proprio questa parte, quella quindi squisitamente legata ai servizi, potrebbe finire nel mirino espansionista del patron di Iliad Xavier Niel che ormai, questo è l’unico dato certo, in Italia vuole non solo rimanere ma anche rafforzarsi fino al punto di diventare il primo operatore nazionale per numero di clienti.

Insomma un’altra mega rivoluzione iliad che questa volta farebbe rima con l’altra parola chiave più gettonata di questo 2022 delle telco che è consolidamento. Il mercato, gli analisti e i player concordano che il settore abbia bisogno di rafforzarsi con meno giocatori in campo, sia a livello nazionale che europeo.

Attraverso l’acquisizione di Tim, per il momento ovviamente assolutamente teorica iliad, non solo diventerebbe il primo operatore italiano per numero di clienti ma anche il quarto gruppo europeo delle telecomunicazioni. Un risultato stupefacente e del tutto imprevedibile fino a solo pochi mesi fa.

Leggi: Iliad più WindTre, nuova società a giugno. Ecco di cosa si tratta…

4Fan.it

questo post è realizzato dal team di 4Fan.it, la community italiana indipendente dedicata a Iliad e ai suoi principali competitor. I contenuti di 4Fan sono pubblicati in maniera costante qui su UpGo.news, sul sito dedicato 4Fan.it, su Telegram e su Facebook.

Iliad 4Fan

7 commenti su “Iliad guarda a Tim. Dopo Vodafone torna lo shopping di Niel”

  1. Be da una parte I francesi che fanno shopping in Italia, 4 operatore che vuole prendersi il mercato italiano e il primo operative già posseduto in parte da un altro miliardario francese. Noi nn esistiamo proprio x lavorare sottopagati in franchi

    Rispondi
  2. Benissimo la “distruzione” dei vecchi dinosauri per poi ripartire con il nuovo innovativo e del tutto chiaro pensiero Iliad.

    Rispondi

Lascia un commento