Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad – Mediaset e la presa di Tim. I nostri aggiornamenti del 28 settembre

Iliad – Mediaset e la presa di Tim. I nostri aggiornamenti del 28 settembre

Iliad Mediaset Tim

Oggi 28 settembre 2022 nuovi dettagli sulle strategie dell’asse Iliad-Mediaset. Il gestore di Xavier Niel sarebbe tornato a guardare con interesse a Tim. Vi raccontiamo tutto tra poco, prima vi ricordiamo che potete seguire tutte le Iliad News su Telegram cliccando qui e anche su Google News, mettendo “segui” o cliccando sulla “stellina” da questo link.

Come abbiamo scritto alcuni giorni fa l’alleanza tra Iliad e Mediaset potrebbe guardare anche all’Italia. Si tratta di una vicinanza che contempla solamente operazioni meramente finanziarie. Mediaset, o meglio MFE, ha individuato in Iliad un alleato per la conquista del canale televisivo francese M6. Un’acquisizione importante poiché M6 è un canale nazionale gratuito al quale sono associati una serie di canali digitali aggiuntivi. Per farvi capire meglio si tratta di un canale molto simile a quella che da noi è Italia1, con un target orientato ai più giovani.

Leggi anche: Xavier Niel, cose bizzarre che non sapete sul fondatore di Iliad. Clicca qui…

Mediaset vorrebbe mettere le mani su questa rete televisiva francese nell’intento di creare il polo europeo della televisione gratuita, vero sogno di Piersilvio Berlusconi. Iliad aiuterebbe Mediaset nell’impresa. Ma in cambio di cosa? Ecco che in queste ore su diversi giornali finanziari è uscita un’indiscrezione che vorrebbe l’asse Iliad Mediaset interessato a TIM, o meglio ad un bel pezzo di TIM.

Come sapete, lo stiamo raccontando da mesi qui su UpGo, Iliad è certamente interessata ad una grossa acquisizione qui da noi in Italia così da rafforzare la propria presenza. Ecco che dopo aver guardato con interesse a Vodafone Italia, Iliad starebbe nuovamente guardando a TIM, soprattutto alla luce dei risultati delle ultime elezioni politiche italiane.

Il nuovo governo di centrodestra probabilmente guidato da Giorgia Meloni sarebbe interessato ad accelerare sullo scorporo di Tim dividendo la rete (che tornerebbe in mano pubblica, attraverso Cassa Depositi e Prestiti) dal vero e proprio gestore telefonico, ovvero il marchio Tim con tutti i clienti dentro. Ecco sarebbe questo pacchettone a poter finire nelle mani di Iliad.

Operazione come detto all’inizio che riceverebbe il supporto di un gruppo che conosce bene le dinamiche finanziarie del mercato italiano, ovvero Mediaset. Per il momento solo fanta-finanza, rumors più o meno credibili riportati oggi anche da Il Sole 24 Ore. Sicuramente noi di UpGo resteremo a guardare cosa accadrà e soprattutto se si concretizzerà quella strada del consolidamento nella telefonia che ormai tutti auspicano. Fateci sapere cosa pensate della notizia dell’asse Iliad-Mediaset alla conquista di Tim, nello spazio commenti qui sotto.

1 commento su “Iliad – Mediaset e la presa di Tim. I nostri aggiornamenti del 28 settembre”

Lascia un commento