Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad, la novità che tutti stavano aspettando. Arriva la conferma

Iliad, la novità che tutti stavano aspettando. Arriva la conferma

Eccoci qua con la notizia che tutti stavano aspettando ormai da tempo. È tra le cose più richieste da Iliad e anche i clienti più soddisfatti aspettavano questa che per molti è veramente la ciliegina sulla torta. E indovinate di cosa stiamo parlando? Della tecnologia VoLTE. Abbiamo ottime, davvero ottime notizie per voi.

Come sempre, la discussione super calda prosegue su Mondo Telco, la nostra community dedicata alle telecomunicazioni e a internet. Su Mondo Telco c’è il canale Mondo Iliad, specifico e dedicato esclusivamente agli utenti di Iliad, disponibile qui su Telegram e qui su WhatsApp. Allora, non abbiamo, almeno per il momento, annunci ufficiali, ma stiamo ricevendo diverse segnalazioni di test VoLTE per utenti Iliad. Le prime segnalazioni sono partite pochi minuti fa dagli amici preparatissimi di FibraClick ma altri messaggi che abbiamo ricevuto dai nostri follower confermerebbero che c’è un test aperto sulle linee Iliad Business.

Il Volte Iliad arrivato sulle utenze business

Iliad avrebbe scelto quindi un gruppo più ristretto di utenti, ovvero quelli affari e partite IVA, per i test del VoLTE, ovvero le chiamate sotto rete LTE. Tecnologia, come abbiamo detto in apertura, super attesa dagli utenti Iliad. E quindi il suo arrivo sarebbe davvero una fantastica notizia per molti utenti. Ecco, sembra proprio che ci siamo, anche se, ve lo ricordiamo, per il momento sono segnalazioni a macchia di leopardo di diversi utenti. Manca la conferma da parte della compagnia.

Ma perché il VoLTE è ritenuto così importante dagli utenti Iliad? Perché come tecnologia consente di effettuare telefonate pur rimanendo connessi, senza quindi dover fare il passaggio a una tecnologia minore, uno switch che a volte crea problemi di irraggiungibilità per gli utenti Iliad. E oltre a queste difficoltà, il VoLTE permette di avere linea internet anche mentre si sta telefonando. Quindi, mentre siamo in chiamata con una persona, grazie al VoLTE possiamo continuare a restare connessi a internet.

Insomma, il VoLTE è una novità super attesa. Ma ora, oltre ad attendere conferme ufficiali da parte di Iliad, bisognerà capire se verrà esteso a tutti già nei prossimi giorni e quali, eventualmente, saranno le caratteristiche di questo servizio.

Mondo Telco

Come detto su Mondo Telco continuiamo a chiacchierare dell’arrivo del VoLTE di Iliad. E quindi sintonizzatevi sulla nostra community e fateci sapere cosa ne pensate. Tra i commenti nella community, potrebbero arrivare anche ulteriori segnalazioni di avvistamento del VoLTE Iliad. In particolare, se possedete una SIM Iliad Business, fateci sapere se riuscite a rintracciare questa tecnologia. Trovate qui tutti i canali Mondo Telco.

Le conferme dalla nostra community

Aggiorniamo il post per confermare, a questo punto in maniera decisa, l’arrivo della tecnologia Volte sulle sim Iliad Business. Un arrivo quindi evidentemente sperimentale e propedeutico all’allargamento a tutte le sim del gestore. Qui sotto alcuni commenti arrivati in questi minuti che ci confermano che sì, il Volte Iliad c’è. Ma lo ripetiamo, per il momento solo sulle sim di tipo business.

Approfittiamo per ringraziare tutti i follower di UpGo News e la community di Mondo Telco per la partecipazione attiva e le segnalazioni che ci permettono di creare contenuti sempre nuovi e utili.

Domande e risposte sul Volte Iliad

Cerchiamo adesso di rispondere alle principali domande sul volte di Iliad, partendo dalla principale, ovvero dalla modalità di attivazione del Volte con Iliad:


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento