Rete Iliad non crolli

Ci apprestiamo a chiudere un’altra settimana non facile, infarcita di tante notizie purtroppo non proprio felici. Siamo ancora in piena emergenza coronavirus. Mentre gli operatori telefonici fanno la loro parte, chi più chi meno, arrivano altre novità sulla concorrenza anti-iliad.

Prima di continuare però, vi invitiamo a restare in contatto con le notizie dal mondo Iliad seguendo su Telegram il Canale tematico dedicato alle Iliad News, 4Fan.it

Iliad su Telegram

La chiamiamo concorrenza anti-iliad perché ormai è palese che il mercato italiano, almeno in buona parte, cerca di adeguarsi allo stile iliad, fatto di tariffe super convenienti, tanti giga inclusi e strategie commerciali semplici e immediate.

Dopo l’arrivo di Very Mobile, il virtuale low cost di Wind Tre che ha da subito avuto un eco piuttosto forte, iliad però non si lascia scalfire da questi “attacchi concorrenziali” dichiarando di aver superato ormai quota 5 milioni di clienti.

Ma iliad non deve certamente preoccuparsi solo di Very Mobile oppure di Kena, ho.Mobile ma prossimamente anche dell’operatore austriaco spusu (che purtroppo ha dovuto rinviare di qualche mese il debutto) e notizia fresca fresca di questi giorni anche del nuovo operatore Yellow Mobile, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

Parliamo quindi di operatori virtuali o semi virtuali che hanno intenzione di ritagliarsi comunque il loro spazio nell’affollatissimo mercato italiano della telefonia, ci sarà davvero da preoccuparsi per il quarto operatore mobile? Finora no, sono pochi quelli che provato iliad lo mollano nonostante le tante tentazioni esterne.

All’orizzonte una crisi economica che coinvolgerà anche le compagnie

Dicevamo momento difficile e di grande apprensione per tutti ma anche per le aziende telefoniche che pur continuando a svolgere il loro lavoro come sempre, devono comunque far fronte alla crisi economica che inevitabilmente c’è e ci sarà ancor più nei prossimi mesi.

Iliad infatti dal canto suo sta operando in maniera etica anticipando i pagamenti alle aziende fornitrici in modo da garantire una continuazione dei servizi. Dall’altro però ha rivisto al ribasso i piani di realizzazione della rete proprietaria sul territorio nazionale per ovvie ragioni di emergenza coronavirus.

Iliad però non si ferma dal punto di vista occupazionale e anche in questo difficile periodo, per quanto molte attività siano ferme, sta cercando nuove figure professionali che vi invitiamo, come già fatto altre volte, a visionare direttamente a questo link.

Nel frattempo l’Agcom, nonostante l’emergenza in corso, non si ferma e continua nella sua attività di sanzionamento per pratiche scorrette nei confronti degli operatori telefonici.

In questi giorni infatti, una nuova sanzione è stata comminata nei confronti, dispiace ripeterlo, dei soliti TIM, Vodafone e Fastweb.

L’accusa in questo caso specifico è il non aver emesso rimborsi automatici a tutti quei clienti colpiti dalla famosa e pessima faccenda della fatturazione a 28 giorni.

Nel dettaglio, a TIM SpA è stata inflitta una sanzione da 3 milioni di euro, a Vodafone Italia SpA una sanzione da 2,5 milioni di euro, a Wind Tre SpA da 2 milioni di euro e a Fastweb SpA da 1,5 milioni.

Gli operatori in questione sono quindi finiti nuovamente nel mirino dell’Authority per non aver rispettato le delibere che prevedono una serie di modalità di rimborsi per i clienti che hanno pagato indebitamente costi che non avrebbero mai dovuto pagare.

Come sta affrontando iliad l’emergenza coronavirus italiana?

Molti utenti in queste settimane hanno richiesto a gran voce al quarto operatore mobile italiano che si allineasse in qualche modo agli altri gestori telefonici che avevano messo a disposizione molti giga da utilizzare liberamente e aggiunti alle offerte già in essere.

Iliad ha risposto, per un periodo limitato, garantendo 10 Giga in regalo per i clienti in possesso dell’offerta Iliad Voce che di fatto prevede solitamente solo 40MB di traffico internet privilegiando solo la componente voce.

Una scelta tutto sommato coerente con la politica di iliad ovvero lo stretto necessario al meglio.

Infatti destinare 10 Giga ai possessori di un’offerta che di fatto ne contiene pochi rappresenta una scelta di buon senso, assolutamente comprensibile e corretta visto che gli altri clienti hanno a disposizione già nell’offerta base di tantissimi quantitativi di giga.

Questa scelta inoltre è data anche dalla necessità di garantire il meglio possibile una minor congestione della rete: quindi giga per tutti ma anche con una rete che funziona altrimenti è tutto inutile no? E voi cosa ne pensate?

Diteci la vostra nello spazio commenti qui in basso.

26 commenti

  1. Io avrei bisogno di giga per fare video lezioni con i miei allievi. Sono un insegnante purtroppo devo limitare altrimenti i giga non mi bastano. Se continua la chiusura sarò costretto a cambiare operatore. Proporre eventualmente un contratto con più giga?

  2. Comprensibili le difficoltà del momento per tutti. Credo che il trattamento subito da molti dalle altre compagnie in passato sia la ragione principale per aver scelto Iliad. La coerenza è la serietà premia sempre ecco perché restiamo nella mia famiglia e nel nostro lavoro con voi.

  3. buongiorno. purtroppo credo che sia necessario dare qlc giga in più anche a chi ha già un offerta mega perché con la scuola a distanza e i collegamenti frequenti che si devono fare ogni giorno neanche i giga compresi nell’ offerta bastano.
    grazie

  4. Credo che elargire a tutti i clienti Iliad i 10 giga sia più corretto e più apprezzato dalla clientela dando smacco alla concorrenza.

  5. Politica giusta, in questo momento dare qualcosa in più (10Gb) a chi magari non può permeterselo, e mi viene in mente quella fascia d’età più a rischio, da loro la possibilità di fare videochiamate o riceverle per rimanere in contatto visivo con i propri cari.

    Un Abbonato Iliad

  6. Con molto dispiacere e per motivi di necessità, a breve sarò costretto a cambiare operatore pure io, sono quasi a secco di giga.

  7. È un contentino che non accontenta nessuno, perché va incontro alla fascia minore di utenti che usufruiscono dell’offerta voce, lasciando invece delusi tutti gli altri utenti che in questo periodo necessitano di giga per assicurare le prestazioni lavorative e spesso dispongono solo dei giga del telefono. È assurdo che Iliad addirittura impedisca di passare da un’offerta ad un’altra per usufruire di più giga.

  8. Salve sono un cliente iliad da pochi mesi, ho fatto in tutto 4 schede con iliad per me e i miei figli, il problema e nato con lo stare a casa, e gli studi online. Io non ha mai avuto problemi con i giga xchè ne consumo molto poco, ma come si può immaginare i ragazzi consumano tutti i giga già da prima della crisi, immaginate adesso con lo stare a casa.In questi giorni o chiamato al numero iliad per chiedere se davano giga in più x i miei ragazzi che studiano online, ma mi hanno detto di no che iliad non ha aderito a questa campagna, secondo me è una cosa che farà solo perdere clienti, poi si trattava di un paio di mesi, se la cosa persiste ancora. Io personalmente alla fine di tutto cambierò gestore con tutte le 4 schede in questione.

  9. Mia figlia, anche lei iliad, ha bisogno di più giga, xke facendo video lezioni li consuma tutti. Anche io, iliad, lavorando da casa utilizzo tutti i giga. Magari, se regalate qualche giga a tutti i clienti iliad e non solo a chi ha il profilo voce, che tra l altro hanno scelto quel profilo evidentemente xke non interessati ai giga, quindi regalando solo a loro , non vi mettete di buon occhio ai Vs clienti, visto le offerte degli altri operatori.
    Certa di un riscontro,
    Auguro un buon lavoro

    • Dovete dare la possibilità di migrare da una promozione all’altra, aggiungendo la differenza… lo avevate promesso all’inizio e non lo avete mantenuto. Oggi è il momento giusto per dare concretezza alla promessa iniziale.

  10. In questo momento i giga sono indispensabili per lavorare ,50 giga non bastano,fate come coop 100 giga per gli utenti

    • Dovete dare la possibilità di migrare da una promozione all’altra, aggiungendo la differenza… lo avevate promesso all’inizio e non lo avete mantenuto. Oggi è il momento giusto per dare concretezza alla promessa iniziale.

  11. Penso che normalmente i 30 giga li mangio in un mese stando ,”attento”adesso arrivo alla seconda settimana!più giga x tutti ILIAD!!!!

  12. In questo periodo i giga non bastano a chi ha offerte mega. Ci sono le lezioni online, si passa inevitabilmente più tempo online e i giga non sono sufficienti. Se non volete dare giga in omaggio, date almeno la possibilità di ricaricarne a pagamento, così i vostri clienti possono continuare a navigare. Perderete un sacco di clienti secondo me… la situazione è particolare, la gente è costretta a casa e utilizza più giga del normale e in moltissimi non dispongono di un modem wifi. Credo inoltre non abbia molto senso regalare giga a chi ha l’offerta voce: chi ha scelto quella è evidente che non è interessato a navigare online.

  13. Sono d’accordo ultimamente in certe zone di Milano e anche aLimbiate(mb) dove risiedo,la linea va e vieni non c’è una connessione stabile del 4g

  14. Meno giga x una migliore rete… Ma non è proprio così, Iliad continua ad avere problemi nella ricezione del segnale portando a connessioni difficoltose durante la didattica a distanza

  15. Abito in provincia di Roma e qualche volta la linea/connessione non tiene. Vorrei poter utilizzar Al meglio i 50 GB ma a volte ho poca linea.

  16. Purtroppo anch’io, non avendo una rete internet casa mi ritrovo senza giga. In quattro in famiglia abbiamo in totale 120 giga. Ho comprato altre due sim da 50 gb ciascuna ( l’ultima non mi è ancora stata recapitata dal corriere). Le video lezioni scolastiche consumano circa 8 giga al giorno! In totale sta pagando ad Iliad 40 € AL MESE. Ed i giga non bastano ancora. Dovrebbero, almeno solo per questi mesi di emergenza, pensare al più presto ad una tariffa flat o al limite a liberare giga o ad una tariffa da 250-300gb. Devono capire che molte famiglie non possono andare avanti così. Altrimenti il cambio operatore, passando anche malvolentieri a internet casa, prima o poi sarà inevitabile ed avverrà molto presto.

  17. Purtroppo Iliad da quando è arrivata in Italia ripete hai clienti, che non hanno una buona copertura, che stanno migliorando disponendo antenne Iliad, ma ciò non è ancora avvenuto in 2 anni. Ora che c’è un intasamento, la navigazione è molto scadente anche in 3G.

  18. Assolutamente in disaccordo chi ha offerte da 40mb non ha necessità di giga, altrimenti avrebbe optato per offerte che le prevedono, chi invece con la rete ci lavora, dei giga in più avrebbero fatto comodo. Oltretutto anche volendo sottoscrivere una nuova offerta con più giga si è costretti ad ordinare una nuova SIM… inconcepibile non aver ancora una possibilità di cambio tariffario mantenendo la SIM in possesso, è dire che sul mercato sono da un bel po’ e non adeguarsi a questa possibilità come fanno da anni i concorrenti è ridicolo.

  19. Premettendo che sono un cliente ILIAD e che ho fatto passare diversi amici e parenti a questo gestore,

    in questo periodo di covid-19, la politica di ILIAD di regalare 10 giga SOLO a chi NON ha un abbonamento con Internet incluso È ASSURDA!
    Infatti, chi non ha un abbonamento con Internet incluso, a suo tempo ha deciso di non averlo!!
    SAREBBE STATO PIÙ LOGICO DARE GIGA IN PIÙ ANCHE A CHI HA SCELTO A SUO TEMPO DI AVERE ANCHE INTERNET INCLUSO!!!

    ILIAD ANCORA NON SI MUOVE IN TAL SENSO, ma dovrebbe fare come gli altri gestori telefonici che hanno regalato già da febbraio ulteriori giga a chi ha un abbonamento con Internet incluso!

    Ad esempio:
    – VODAFONE ha regalato 100 giga mensili fino al 31 dicembre 2020.
    – Nel mese di maggio, TIM regalerà giga illimitati per 1 mese intero per i clienti di rete mobile che hanno un’offerta dati prepagata attiva.Inoltre ad aprile hanno dato 100 Gb in più gratis con le offerte FWA di Tim.
    – Wind-Tre mette a disposizione dei suoi clienti ricaricabili mobili, professionisti o privati 100 Gb di internet oppure 1000 minuti di traffico voce gratis in 7 giorni.

    Consiglio a ILIAD di uguagliare (se non migliorare) gli altri operatori, MA NON CON SOLO 10 GIGA! Altrimenti rischieranno di avere un’emorragia di clienti a cui non potranno più porre rimedio!!

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here