Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad, un piccolo bug che pochi utenti conoscono

Iliad, un piccolo bug che pochi utenti conoscono

Questo post è stato aggiornato con nuove informazioni il 14/04/2022

Iliad Bug

Fate attenzione, se siete clienti di Iliad, alla funzionalità sicuramente molto utilizzata che è l’hotspot. Con l’hotspot di Iliad infatti come ci ha segnalato qualche utente, potrebbe verificarsi un piccolissimo bug di sicurezza. Niente di grave, però in effetti il nostro telefonino in determinate circostanze potrebbe creare una falla di sicurezza magari un po’ fastidiosa. Come infatti probabilmente sapete, la connessione sotto rete Iliad consente di accedere all’Area Personale del sito di Iliad direttamente, senza loggarsi, in maniera del tutto automatico. Bella comodità, direte voi.

Sei già iscritto al Canale Telegram 4Fan.it per ricevere tutte le news su Iliad?

Un piccolo “pericolo” quando mettiamo l’hotspot Iliad

Con questa funzionalità, di fatto tutti i dispositivi che si trovano sotto la copertura della rete Wi-Fi del nostro hotspot hanno diretto accesso alla nostra area riservata Iliad. E questo come detto potrebbe creare in effetti qualche difficoltà. Ad esempio provando a ricaricare un numero telefonico sotto la copertura di una rete Wi-Fi generata da un hotspot, ci ritroveremo automaticamente a ricaricare il numero telefonico della sim dalla quale viene generata la rete. E comunque, se usiamo di frequente l’hotspot e lo facciamo con generosità, dobbiamo essere consapevoli che un eventuale ospite potrebbe tranquillamente entrare nella nostra area personale del sito Iliad.it e modificare alcune impostazioni, alcune delle quali veramente importanti per il funzionamento della stessa Sim.

È un problema di fatto trascurabile per coloro che come norma utilizzano l’hotspot sempre per propri dispositivi o al massimo per condividere qualche momento di navigazione con amici e parenti momentaneamente fuori copertura ma visto che la sim Iliad è da sempre un grande dispensatore di giga e alla luce della nuova super offerta da 300 giga della quale abbiamo parlato in questo post c’è da dire che è molto possibile che in alcune case le Sim Iliad svolgano anche il compito di sopperire alla mancata fibra che non c’è. Magari utilizzata all’interno di router 4G.

Quindi a servire la nostra abitazione proprio come una normalissima connessione fissa. Ecco, in queste circostanze, il piccolo problema dell’accesso diretto all’Area Riservata Iliad potrebbe farsi ancora più fastidioso. Ma voi cosa ne pensate? Come sempre ci interessano le vostre opinioni, le vostre considerazioni e i vostri commenti. Avete mai notato questa problematica? Pensate sia davvero fastidiosa?

4Fan.it

questo post è realizzato dal team di 4Fan.it, la community italiana indipendente dedicata a Iliad e ai suoi principali competitor. I contenuti di 4Fan sono pubblicati in maniera costante qui su UpGo.news, sul sito dedicato 4Fan.it, su Telegram e su Facebook.

Iliad 4Fan

5 commenti su “Iliad, un piccolo bug che pochi utenti conoscono”

  1. se ho ben capito se concedo l’uso del mio hot spot ad un amico, e questo amico, si connette al sito Iliad in particolare all’area personale potrebbe entrare senza usare password o codice utente?
    Boh, non so, io uso l’hot spot solo per me….

    Rispondi
  2. Come fai a connetterti all’hotspot, se é protetto da password?!? Ma perché scrivete questi articoli ignoranti?!?

    Rispondi
  3. Personalmente non mi crea nessun problema, uso l’hotspot nel 99% dei casi per i miei dispositivi.
    E se anche fosse… Quel 1% perché mai dovrebbe accadere alla mia area personale in mia presenza?
    E dovrebbe pure essere a conoscenza del bug se proprio vogliamo!

    Rispondi
  4. Non è l’unica ILIAD a permettere l’accesso all’area clienti senza use e password. Altri operatori lo permettono, o almeno lo permettevano, PosteMobile ne è un esempio.

    Rispondi

Lascia un commento