Home » Blog Telefonia » Iliad WindTre. L’accordo sarà ufficializzato a brevissimo. Cosa cambia

Iliad WindTre. L’accordo sarà ufficializzato a brevissimo. Cosa cambia

iliad WindTre joint venture

È attesa in queste ore la pronuncia dell’autorità per la concorrenza sulla nuova joint venture Iliad WindTre relativa alla creazione di una rete 5G nazionale. Se non ci seguite abitualmente, forse non sapete di cosa stiamo parlando. Se siete appassionati di questi temi, di iliad e più in generale di telefonia, vi ricordiamo che è disponibile su Telegram il nostro canale 4Fan.

Nelle prossime ore dovrebbe arrivare l’ufficialità della joint venture, ovvero della società paritetica tra Iliad e WindTre che riguarderà in particolare una porzione di rete nazionale.

Attenzione, non stiamo parlando di nessuna fusione tra Iliad e WindTre e non stiamo parlando di un’unica rete condivisa. Semplicemente, in alcune zone più remote del paese, quelle rurali, Iliad e WindTre metteranno insieme le proprie risorse per creare una sola rete in 5G. Questo ovviamente per abbattere i costi degli investimenti e fornire un servizio ai propri utenti.

Nel resto del Paese, nella parte più popolata delle città e con più alta concorrenza, le reti rimarranno assolutamente distinte e i due gestori totalmente concorrenti dal punto di vista commerciale. Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi su questa vicenda.

Per continuare a ricevere aggiornamenti iscrivetevi ai nostri Canali Telegram UpGo e 4Fan. Cosa ne pensate di questa rete unica operativa in alcune zone d’Italia? Commentate utilizzando lo spazio qui sotto che, vi ricordiamo, non necessita di registrazione.

11 commenti su “Iliad WindTre. L’accordo sarà ufficializzato a brevissimo. Cosa cambia”

  1. Una delle 2 deve coprire capillarmente tutto il territorio nazionale senza lasciare aree del Paese senza segnale non c’è solo Roma e Milano l’Italia è anche altro

    Rispondi
  2. Cara iliad, non ti immischiare con nessun operatore, che passi da credibilità al 100% allo 0000% non dare retta a nessuno rimani sola e sincera. Non ci deludere pure tu cara iliad 😓😓😓

    Rispondi
  3. Okkio che i francesi sono f… Di…. Come per Telecom .
    Inoltre aumenteranno i prezzi e i francesi indeboliranno la Wind come hanno fatto con Telecom e poi se la mangiano .

    Rispondi
  4. Mai con Vodafone!!!😡😡😡 esperienza estremamente negativa. Il vizio della mano in tasca non lo perde, solo con una contestazione formale sono riuscito a farmi rimborsare i soldi che mi avevano sottratto con destrezza..😡😡😡

    Rispondi
  5. Iliad non ti alleare con wind, io sono fuggito con due contratti che aumentavano mese per mes, e mentre prima il segnale in casa era debole, adesso con Iliad è aumentato notevolmente e
    O ricevo anche in ascensore e nel box. Cosa impensabile prima. Tra poco quando mi scade la trappolla modem sulla fibra di casa , andrò sulla rete ilad anche in fibra

    Rispondi
  6. Mo sembra una bella cosa. Io ad esempio sono costretta a stare con vodafon perché è l’unica che prende nella mia zona. Ero passata a illiad ma non riuscivo a connettermi.

    Rispondi
  7. Penso che se Iliad rimarrà fuori dai comportamenti e dai giochetti dei concorrenti ne trarrà solo vantaggi, la storia del modem a 3/4 euro al mese è incredibile!
    Iliad la tua forza è essere diversa dal branco, stanne fuori, è un consiglio di un amico, che conosce bene tutti gli operatori del settore.

    Rispondi
  8. Non mi stancherò mai di ripeterlo finché Iliad non risolverà la questione: facciano tutte le joint venture che vogliano o che necessitino, BASTA CHE IL SEGNALE PRENDA! E così non è per Iliad, anche nelle medie città (es. Terni, un disastro!!), ve l’assicuro!!

    Rispondi

Lascia un commento