Loghi Very Mobile e Vualà Mobile

Continuiamo a raccontarvi l’avvincente saga dei nuovi nomi di Wind Tre. Nei giorni scorsi, qui su UpGo.news vi abbiamo rivelato in anteprima che la società lussemburghese controllante di Wind Tre, a sua volta totalmente in mano ai cinesi di Hutchison Whampoa, ha provveduto a registrare per il mercato italiano una serie di nuove denominazioni.

Ecco che ora possiamo mostrarvi anche la grafica di questi nuovi brand che, stando alle documentazioni ufficiali presentate, dovrebbero apparire come nell’immagine in alto.

Non volete perdervi nessun aggiornamento su questa vicenda? Seguite UpGo.news anche sul Canale Telegram e scaricate l’app gratuita di UpGo.news dal Google Play Store, il blog indipendente di telefonia e pay tv.

Ma che cosa sono questi nuovi loghi? Se vi siete persi le puntate di questa affascinante storia potete fare un salto su questo articolo e su quest’altro.

Tre nomi tutti nuovi: Yolo, Very e Vualà. E tante, tantissime ipotesi. E’ molto probabile che queste registrazioni di nuovi marchi abbia a che fare con un progetto, più volte paventato, di un rebranding totale della società che secondo diverse autorevoli fonti dovrebbe avvenire già ad inizi 2020.

Tanti gli indizi che ci portano a pensare che alla fine, Wind Tre voglia rinunciare ai suoi marchi storici, almeno in parte.

C’ è la nuova agenzia pubblicitaria che Wind Tre spa ha scelto per articolate campagne di comunicazioni già a partire dai prossimi mesi. E poi ci sono i segnali sui social e sul canale YouTube dove praticamente tutto il materiale “storico” dei due brand è stato eliminato.

Ormai da diversi giorni le pagine Facebook ufficiali di Wind e di 3 Italia sono del tutto vuote. Molto strano per dei gestori telefonici così noti. Ed è forte il sospetto che gli account siano stati svuotati per ospitare, a stretto giro, un’immagine tutta nuova. Completamente ripensata per posizionarsi su un mercato oggi fortemente concorrenziale anche a causa dell’ingresso di Iliad.

Forse Wind Tre resteranno i marchi di riferimento

In queste settimane noi e i nostri follower ci stiamo divertendo con le ipotesi. Sono in tanti infatti a pensare che alla fine i marchi Wind e Tre, fortemente noti sul mercato telefonico italiano, resteranno e che dietro i nuovi marchi da noi scoperti si nasconda il progetto di un b-brand in stile Ho e Kena.

Altri invece, sempre sulle nostre pagine, hanno ipotizzato che alla fine prevarrà su tutto il marchio 3, quello internazionale del Gruppo e affermato anche in altri mercati europei, UK in primis.

Ad avvalorare questa ultima ipotesi è la storia di Hutchison che in ogni acquisizione / fusione ha sempre alla fine adottato il marchio commerciale di 3. Un brand che i cinesi potrebbero quindi voler difendere e discapito di quello arancione.

Marchi tutti nuovi, 3 Italia, Wind o tutto resta com’ è adesso? Voi cosa ne pensate? Come sempre vi invitiamo a raccontarvi la vostra e a commentare questa notizia insieme a noi nello spazio commenti qui in basso.

Continuate a seguire UpGo.news per ulteriori aggiornamenti. Al prossimo post.

4 commenti

  1. Tra i due l’unico decente è Very Mobile. Che potrebbe funzionare secondo me. Anche se alla fine lascerei TRE che è quello più internazionale.

  2. Loghi veramente brutti anche se probabilmente un restyling totale di WIND TRE è assolutamente necessario. Un po’ preoccupato per la situazione di noi rivenditori.

  3. Io sono stato per molti anni un utente Wind (e nel corso degli anni ho provato TIM, Vodafone e Tre).

    Da quando ho ILIAD mai più avuti problemi di ricezione e con quello che risparmio mi ci pago l’abbonamento a Netflix! 😀

  4. Come già detto in altro post, sicuramente Wind e Tre rimarranno operativi, è molto probabile un B brand della famiglia! il migliore sarebbe VERY mobile, il logo molto carino e l’accrescitivo Very (Molto) è ottimo!!!

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here